AmbienteOrto

Come coltivare e usare l’aloe vera in casa

Come coltivare e usare l’aloe vera in casa? Con alcuni piccoli trucchi e accortezze non è impensabile far crescere la propria pianta di aloe vera in casa per poter godere dei suoi innumerevoli benefici.

Coltivare e usare l’aloe vera in casa è possibile e anche piuttosto semplice. Basta dotarsi di un minimo di attrezzatura e materiali, ovviamente di una piantina o una talea di aloe e di un po’ di buona volontà. Il risultato sarà una scorta costante e facile da reperire di uno vero e proprio gioiello della natura.

Coltivare e usare aloe vera

Coltivare e usare l’aloe vera

Il primo passo è dotarsi di un ampio vaso di terracotta. In questo versare un fondo di ghiaia drenante e uno strato di terriccio e torba. Successivamente si posiziona la piantina o la talea al centro del vaso e si ricopre lo spazio restante con altro terriccio e torba. È bene evitare di usare sabbia marina la cui salinità potrebbe danneggiare la pianta. Una volta che il vaso sarà pronto potrete posizionarlo in una zona vicino a una fonte di luce, fino alla crescita delle prime radici. Dopo due settimane sarà possibile annaffiare la pianta e posizionarla in un’area ben soleggiata.

Coltivare Aloe vera

Successivamente, l’aloe va annaffiata una volta ogni due settimane e lasciata in un luogo ben illuminato, al riparo dagli agenti atmosferici. Quando le foglie saranno grandi e polpose sarà possibile iniziare a utilizzarle. Senza dimenticare che sarà possibile prelevare anche dei germogli e ripiantarli in altri vasi seguendo la stessa procedura. L’aloe, o meglio il gel d’aloe, ha numerose proprietà di cui via abbiamo già parlato in un altro articolo, e può essere ingerito come purificante dell’organismo o spalmato sulla pelle, come crema idratante o come lenitivo per irritazioni e ustioni. L’aloe è davvero una pianta dai mille usi che, seguendo alcune semplici accortezze, potrete avere sempre a vostra portata, nella comodità della vostra casa.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.