Aperitivi & LiquoriBevandeHot Topic

Autumn in New York: dopo il film il cocktail per la stagione autunnale

Il film Autumn in New York ha ispirato l’omonimo cocktail per la stagione autunnale, preparato dal barmanager Mario Farulla per il ristorante Baccano di Roma.

Da Autumn in New York, indimenticabile pellicola romantica del 2000, arriva un cocktail perfetto per la stagione autunnale. A prepararlo è Mario Farulla, barmanager del ristorante Baccano di Roma, che ha scelto i suoi ingredienti proprio ispirandosi al famoso film. Il drink è preparato con bourbon, Ginger Ale, e ghiaccio preparato con una particolare tisana al Karkadè.

autumn in New York cocktail
Foto da Instagram

L’idea del cocktail Autumn in New York

L’idea di questo cocktail, perfetto per la stagione autunnale, è tanto semplice quanto geniale e cerca di trasmettere tutto il romanticismo e l’evoluzione dei personaggi nel film Autumn in New York. Il drink infatti cambia con il tempo, visto che la tisana preparata con il Karkadè si scioglie sempre più velocemente entrando in contatto con il bourbon e la Ginger Ale. Questo fa cambiare l’aspetto del cocktail, che diventa man mano sempre più rosato.

In questo modo il cocktail diventa una metafora della pellicola Autumn in New York, in cui il bourbon prende il posto di Will Keane, interpretato da Richard Gere, che si innamora di Charlotte Fielding, Winona Ryder, rappresentata dal ghiaccio di Karkadè. Nello sciogliersi le due identità, così diverse, si sposano meravigliosamente bene, creando qualcosa di unico e inimitabile, un tono molto diverso dal finale del film, così triste e malinconico.

I giovani al di sotto dell’età legale non dovrebbero bere alcol e in ogni caso il consumo di bevande alcoliche deve essere moderato. Bevete responsabilmente.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.