AmbienteEcologia

L’autostrada elettrificata e la rivoluzione del trasporto green in Germania

Apre l’autostrada elettrificata, un altro passo nella direzione della rivoluzione del trasporto green in atto in Germania. Ecco come funziona l’eHighway.

Sono stati aperti i primi 10 chilometri di autostrada elettrificata in Germania. Un tratto di autobahn – già soprannominato eHighway – che servirà da test per un progetto di elettrificazione autostradale e di rivoluzione del trasporto pesante su gomma più vasto.

autostrada elettrificata germania
Foto di: Scania

L’autostrada elettrificata pensata per i camion ibridi

Il sistema alla base dell’autostrada elettrificata è lo stesso di tram e linee ferroviarie: un sistema di cavi sospesi capace di fornire elettricità agli automezzi in viaggio al di sotto. L’idea della eHighway è quella di fornire una fonte di carica ai camion ibridi i quali vi potranno accedere attraverso degli appositi collegamenti posti al di sopra delle loro cabine. Ad ora il tratto interessato sarà di circa 10 chilometri, tra Darmstadt e Francoforte, e su di esso fino al 2022 si avvierà un progetto in collaborazione con Scania.

autostrada elettrificata camion ibridi
Foto di: Scania

LEGGI ANCHE: Sostenibilità nei cantieri, arrivano le ruspe elettriche Volvo

Il produttore appartenente al gruppo Volkswagen ha infatti messo in circolazione degli appositi camion ibridi che verranno utilizzati normalmente, facendo attingere loro energia dalla linea dell’eHighway, che rimarrà utilizzabile anche col freddo grazie a un sistema antigelo che renderà l’autostrada elettrificata efficiente anche durante i mesi invernali. Per il progetto sono stati stanziati 15 milioni di euro coinvolgendo cinque aziende di trasporti che aggiungeranno i camion ibridi alla loro flotta. Se non vi saranno particolari problemi la linea elettrica verrà estesa anche ad altri tratti di autostrada. Una vera rivoluzione del trasporto green che potrebbe presto cambiare il volto della Germania.

blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.