Acqua & IntegratoriBevande

Acque detox per l’estate: 5 combinazioni da sperimentare

L’idea delle acque detox per l’estate è un ottimo modo per rimanere idratati con il caldo, senza rinunciare ad un po’ di sapore in più e qualche utile vitamina.


Le acque detox sono il modo perfetto per affrontare l’estate, un’alternativa gustosa per invogliarci a rimanere ben idratati durante l’estate. In combinazione poi con diversi frutti – e qualche inaspettata verdura – si può fare il pieno di sapore e di vitamine. Abbiamo raccolto 5 combinazioni stuzzicanti da provare.

1. Acqua con more e menta

La stagione in cui si possono trovare le more più buone è sicuramente l’estate, con agosto come mese migliore. In combinazione con la menta questo frutto è perfetto per le acque detox rinfrescanti. Assieme agli altri frutti di bosco le more contengono una buona quantità di antiossidanti, mentre la menta, soprattutto se tritata, sprigiona un ottimo profumo. Per sentire ancora meglio il sapore delle more potete dividere a metà i frutti.

Acqua con more e menta

2. Acqua con barbabietola e arance

Gli agrumi sono sicuramente un’ottima aggiunta ad ogni acqua detox che si rispetti, ma la combinazione con la barbabietola è sicuramente inaspettata. Limone o lime, menta piperita e una barbabietola rossa sono gli ingredienti perfetti per una bevanda con pochissime calorie e un ottimo sapore. La resa migliore la si ha con lunghi tempi di macerazione nell’acqua, anche 24 ore se possibile. Potete anche aggiungere dello zenzero, se preferite.

Acqua con barbabietola e arance

3. Acqua con zenzero e cetriolo

Un’altra combinazione molto interessante è quella tra zenzero e cetriolo. Assieme danno una forte sensazione di freschezza, perfetto in combinazione con l’acqua ghiacciata per sopravvivere alla calure estiva. Cetriolo e zenzero poi hanno anche delle ottime proprietà, soprattutto quando vengono tritati per liberare il loro succo.

Acqua con zenzero e cetriolo

4. Acqua con kiwi e fragole

Un’ottima accoppiata, quella tra fragole e kiwi, perfetta per un’acqua detox dal sapore un po’ più deciso – ancora più accentuato se tritate finemente. Entrambi i frutti sono ricchi di vitamina C, molto importante per la salute del nostro organismo, e il kiwi ha una buona quantità di potassio.

Acqua con kiwi e fragole

5. Acqua con mirtillo rosso e agrumi

Conosciuto anche come cranberry, il mirtillo rosso è un frutto dalle molte proprietà: ricco di vitamina E e C, può risultare utile per integrare la dieta in gravidanza. In combinazione con agrumi come limone o arancia questa acqua detox può essere un po’ aspra, ma sarebbe meglio rinunciare all’aggiunta di zucchero.

Acqua con mirtillo rosso e agrumi
TOPIC acquadetox
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.