Cosmesi

8 previsioni per la biocosmesi naturale nel 2019

Nel 2019 la biocosmesi naturale vedrà alcuni trend interessanti, tra cui un’attenzione ancora più spiccata per l’ambiente e la natura, con prodotti più etici e confezioni rispettose dell’ecosistema.

Quando si parla di biocosmesi naturale si possono fare alcune previsioni riguardo ai trend che caratterizzeranno il 2019. Gli esperti hanno preso in considerazione quanto successo nell’anno passato e, in accordo con diverse tipologie di dati hanno valutato le tendenze a cui probabilmente andremo incontro. Da una parte ci sono le nuove esigenze e i nuovi desideri dei consumatori, dall’altra le scelte dei protagonisti del settore, sia grandi che piccoli, per venire incontro alle richieste dei loro clienti.

biocosmesi naturale
foto di mindbeautyhk.com

1. Aumenta la domanda di cosmetici biologici e naturali

Sembra che il trend della cosmesi biologica e naturale sia in continuo aumento e che i clienti vogliano proprio questo tipo di prodotti. La tendenza è comprensibile: negli ultimi anni l’interesse per prodotti percepiti come naturali, amici dell’ambiente e della salute è cresciuto molto. Inoltre non si tratta più solo di un trend occidentale, visto che anche in Asia la richiesta di prodotti per il corpo più green è sempre in aumento.

2. Nuove linee naturali e etiche

Una previsione per gli esperti riguardo la biocosmesi naturale nel 2019 è che diventerà appannaggio anche dei grandi brand. Se fino ad oggi era rimasta una sorta di nicchia in cui proliferavano piccole aziende, è sempre più facile vedere famosi marchi della cosmesi lanciare nuove linee. Non solo prodotti naturali, ma anche creati in maniera etica, rispettando lavoratori, ambienti e consumatori.

3. Nuovi investimenti e acquisizioni

Come abbiamo anticipato nel punto precedente il settore della biocosmesi è popolato da piccole realtà di nicchia. Queste aziende nel 2019 avranno due possibili destini: o saranno abbastanza forti da attirare nuovi investimenti oppure saranno acquisite da multinazionali più grandi.

investimenti acquisizioni
Foto di nuevaestetica.com

4. Più attenzione all’impatto ambientale delle confezioni

Non sono solo i cosmetici a essere prodotti compatibilmente con la natura: anche le confezioni nel 2019 saranno al centro del mirino dell’ecocompatibilità. Nuovi materiali compostabili, facilmente riciclabili o addirittura prodotti con plastica recuperata dagli oceani. È chiaro da questa tendenza che l’attenzione per l’ambiente è sempre più forte, una previsione che si spera funzioni anche per altri settori.

5. Analisi delle materie prime

L’attenzione per gli ingredienti impiegati nella produzione delle linee di biocosmesi naturale sarà altissima. In particolare l’interesse delle azienda sarà rivolto all’inizio della filiera, in modo che le fonti da cui si approvvigionano per gli ingredienti dei loro cosmetici siano sostenibili. Dove non è possibile ottenere un ingrediente in maniera sostenibile le aziende cercano una materia prima diversa, come le alghe o la cannabis, prediligendo anche energie rinnovabili.

6. Etichette etiche

Con la richiesta sempre più elevata di cosmetici biologici, naturali e etici le etichette dei prodotti riporteranno sempre più richiami alle qualità della materia prima. Saranno sempre più numerosi i claim dedicati al Vegan, all’Halal e al No-Ogm, con un’attenzione particolare per gli enti certificatori, come quelli legati al Fair Trade.

etichette etiche
Foto di phunuvagiadinh.vn

7. Clean Beauty

Un altro trend all’interno del mondo della biocosmesi naturale è quello del Clean Beauty: non si tratta di una precisa definizione, ma di una filosofia dietro a diversi prodotti. L’obiettivo dei prodotti Clean Beauty è quello di essere sicuri al 100% per un utilizzo anche prolungato nel tempo. Diverse catene di negozi stanno aumentando il loro impegno in questa direzione.

8. Il potere dei millennial

C’è poi da tenere conto del potere di acquisto dei millennials: questa nuova generazione di consumatori detterà molto probabilmente la linea dei futuri prodotti cosmetici. Da questo punto di vista l’esperienza della spesa online, anche riguardo la biocosmesi naturale, potrebbe essere decisiva per rivoluzionare il settore.

TOPIC biocosmesi
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.