Food

5 consigli utili per fare il barbecue

Prima di accendere il barbecue, dai un'occhiata a questi consigli per assicurarti di utilizzare al meglio la tua griglia e che le tue carni e le tue verdure siano cotte alla perfezione.

1. Pulisci accuratamente le griglie del barbecue

Controlla che il barbecue sia veramente pulito: un buon strofinamento con una spazzola a setole rigide, acqua calda e sapone dovrebbe bastare. Se la griglia è molto sporca, immergila in una soluzione di detersivo biologico, quindi strofina le barre con una paglietta metallica, risciacqua e asciuga.

Ricorda: potresti averlo lavato dopo il suo ultimo utilizzo, ma se è stato messo lasciato inutilizzato per molto tempo avrà sicuramente bisogno di una nuova pulizia.

2. Fai attenzione agli alimenti che cucinerai

Non lasciare cibo (soprattutto carne e pesce) sotto il sole per molto tempo prima di cucinare. E’ buona norma mantenere sempre i cibi al fresco.

Tieni tutte le carni crude separate in ciotole coperte o vassoi di alluminio e lontano dalla luce diretta del sole. Non mescolare mai diversi tipi di carne o pesce crudi insieme nella stessa marinata e non riutilizzare mai una marinata che è stata utilizzata su carne cruda, a meno che tu non l’abbia prima cucinato a fondo.

consigli barbecue

3. Non avere fretta, rispetta i tempi di cottura degli alimenti

Ricorda che carbonizzato all’esterno non significa sempre cotto all’interno! Dovresti sempre aprire e controllare hamburger, salsicce, pollo e ogni altro alimento. Tutta la carne è buona norma sia ben cotta (soprattutto il pollame).

Per aiutare a cuocere in modo uniforme, gira regolarmente la carne e spostala sul barbecue. In caso di dubbio, continua a cucinare! Se hai poco tempo, prendi in considerazione la possibilità di cuocere pollo e maiale nel forno prima di dare una “finitura” finale al barbecue. Otterrai comunque quello speciale “gusto alla griglia” e saprai che la carne è cotta fino in fondo!

4. La pulizia anche durante la cottura

Per evitare che gli alimenti si attacchino alla griglia durante la cottura, ungere la griglia del barbecue con del grasso naturale della carne che si sta utilizzando o un po’ di olio di girasole.

5. Prepara la griglia per la prossima volta

Una volta terminata la cottura lasciare acceso un barbecue  per qualche minuto per bruciare eventuali residui di cibo. È più facile da pulire mentre è ancora caldo, quindi sarà tutto pronto per la prossima volta. Attenzione solo ad utilizzare le dovute protezioni per non scottarsi.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.