FoodLifestyle

10 decorazioni commestibili per l’Albero di Natale

Cosa c'è di meglio per un vero foodie di una raccolta di decorazioni commestibili per l'albero di Natale? Abbiamo trovato per voi dieci facili idee che potrete provare a casa.

Ebbene sì, si possono preparare delle stupende decorazioni commestibili per l’albero di Natale direttamente nelle cucine delle vostre case. Servono solamente un po’ di pazienza, i giusti ingredienti e la voglia di lasciare libera la fantasia. Noi abbiamo raccolto dieci idee per darvi la giusta ispirazione per degli addobbi mai visti prima, tutti da gustare.

1. Biscotti di vetro

Biscotti vetro

I biscotti di vetro sono la soluzione perfetta per lasciare a bocca aperta i vostri ospiti. Con un po’ di pazienza è possibile combinare la pasta frolla e lo zucchero per creare colorate trasparenze davvero spettacolari.

2. Bolle di caramelle

Bolle di caramelle

Creare delle bolle di caramelle non è difficile. Basta procurarsi delle caramelle gommose, meglio se tonde, e cucirle insieme a formare delle colorate composizioni. La cosa migliore di queste decorazioni commestibili sarà poi mangiare tutte le caramelle!

3. Festoni di marshmallow

Festoni di Marshmallow

I marshmallow si prestano molto bene per creare dei festoni. Grazie alla loro struttura morbida possono collegati usando spaghi o allegre stringhe di zucchero o liquirizia, e poi attorcigliate attorno all’albero di Natale.

4. Coni gelato

Coni gelato

Tra le decorazioni commestibili per l’albero di Natale, i coni gelato hanno il grosso vantaggio di poter essere riempiti e decorati. Immaginate il vostro albero addobbato con tanti coni riempiti, per esempio, di gustose caramelle. Da leccarsi i baffi!

5. Riso soffiato

Riso soffiato

Il riso soffiato può essere modellato e decorato in molti modi diversi. Questo versatile ingrediente si può utilizzare per creare palline, casette o tutte le forme che preferite. Grazie alla sua superficie ruvida, poi, è ottimo per decorazioni di glassa, glitter e palline metallizzate edibili.

6. Festoni di pop corn

Festoni di popcorn

Anche i pop corn, come i marshmallow, possono essere connessi tra di loro tramite uno spago, a formare festoni e ghirlande. Si tratta di una procedura che richiede un po’ di tempo e pazienza, ma il risultato non mancherà di stupirvi.

7. Biscotti di marzapane

Biscotti di marzapane

I biscotti di marzapane più famosi sono di certo gli «omini», tuttavia, questo alimento si presta perfettamente alla creazione di diverse forme. Il suo colore caldo, tendente all’arancione, garantirà un’effetto perfettamente Natalizio, nonché un tocco in più al vostro albero.

8. Fette di arancia essiccate

Fette di arancia essiccate

Le fette di arancia essiccate sono, probabilmente, le decorazioni commestibili per l’albero di Natale più semplici da realizzare, ma dall’effetto assicurato. Grazie alla loro composizione permettono di creare bellissimi giochi di luce e di inondare la stanza con il loro aroma fresco.

9. Corone di meringhe

Anelli di meringa

Le corone di meringhe sono facili ma estremamente spettacolari. Le meringhe, prima di solidificarsi, possono essere modellate a creare diverse forme, tra cui anelli e corone. Il loro aspetto spumoso e il loro colore garantirà un effetto indimenticabile.

10. Pasta di zucchero

Pasta di zucchero

La pasta di zucchero, al pari della pasta frolla e del riso soffiato, si presta particolarmente per essere modellata. Quindi usarla per creare decorazioni commestibili per l’albero di Natale risulta particolarmente indicato, considerando anche che può essere anche colorata a piacimento.

TOPIC natale
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.