AmbienteEcologia

WasCoffee, il riciclo secondo Autogrill

Il progetto WasCoffee rappresenta la concretizzazione del riciclo secondo Autogrill. A partire dal locale Puro Gusto di Linate l’arredo è fatto con i fondi di caffè.

Un indirizzo da appuntare sulle mappe di tutti i consumatori eco-friendly, è il locale Puro Gusto di Linate. In questo spazio infatti, il eco-design è il vero protagonista: brevettato dal Gruppo Autogrill, gli arredi del locale sono realizzati con materiali riciclati, specialmente fondi di caffè. Un progetto che ha dato vita al progetto WasCoffee. Partito dall’Italia e già proiettato verso un 2020 americano, con l’apertura a San Francisco.

WasCoffee Autogrill
Foto di Autogrill

La grande sfida sostenibile di Autogrill

Quando si parla di sostenibilità, le grandi aziende devono andare oltre la semplice raccolta differenziata. Un concetto ben assimilato dalla catena di ristorazione più conosciuta da chi viaggia: Autogrill ha dimostrato che il caffè usato, non ha terminato il suo compito. Attraverso la realizzazione di WasCoffee, innovazione e rispetto per l’ambiente sono due facce della stessa medaglia.

Il nuovo materiale con gli scarti del caffè

Il progetto di open innovation WasCoffee ha fornito una nuova soluzione per il riciclo di una delle materie prime più impiegate nei punti della catena. Importante proprio in termini di volumi: i caffè serviti da Autogrill infatti, superano i 100 milioni, ogni anno, in Italia.

WasCoffee scarti caffè
Foto di Imgram

Cmf Greentech e Autogrill lavorano insieme per WasCoffee

L’azienda specializzata nella produzione di soluzioni ecosostenibili, è stata scelta come partner per dar vita a WasCoffee da Autogrill. Queste due forze unite, hanno così reso possibile la creazione di un materiale al 100% sia naturale che riciclabile. Veramente efficace per costruire degli arredi di eco-design.

Wascoffee, fa parte del programma di sostenibilità di Autogrill «A-Future»

Introdotto per la prima volta nel Bistrot milanese di City Life a fine 2017 e poi ripreso come fattore caratterizzante dei format Puro Gusto e Bistrot di nuova apertura in Italia e in Europa. Un’idea che di recente è statA adottata anche da alcuni Puro Gusto e Bistrot in Francia e Turchia. All’interno dei locali legati a questo nuovo format, tutto è frutto della nuova vita della tazzina: dai tavolini al banco, dai pannelli alla parete. Tutto questo, è composto dal materiale firmato WasCoffee.

WasCoffee sostenibilità
Foto di Comunicaffè

Puro Gusto è il concept del futuro del bar all’italiana

Al suo interno è possibile scegliere da una vasta offerta premium di caffetteria e diverse specialità gastronomiche. E’ anche un ambiente dove il design ecologico dà vita a un’atmosfera tradizionale, ispirata alle piccole botteghe del caffè classiche. Da notare, oltre all’aspetto sostenibile, che il caffè è tostato all’interno dello store.

Altri collaboratori del progetto WasCoffee

Il progetto WasCoffee ha potuto contare anche sul sostegno di Costagroup come partner creativo degli arredi. Ma anche sulla collaborazione del dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano. Queste due realtà hanno portato allo sviluppo insieme ad Autogrill del piano di utilizzo del nuovo materiale a livello nazionale e internazionale.

blank

Simonetta Spissu, una laurea magistrale in Culture moderne comparate, 29 anni e giornalista. Vive e lavora seguendo un semplice principio: tutto può esser scritto, per cui scrivo di tutto.