AttualitàLifestyle

Un terzo dei vegetariani mangia carne da ubriaco

Sembrerebbe che un terzo dei vegetariani mangi carne da ubriaco. Soprattutto hamburger e kebab.

Un sondaggio ha svelato che circa un terzo tra vegetariani e vegani ha mangiato carne da ubriaco, finita una serata in discoteca passata tra bagordi. Le vittime principali sono hamburger e kebab, i cibi più facilmente disponibili a tarda notte. A sostenere questi dati è un sondaggio condotto da una società che si occupa di coupon, ma secondo alcuni non sarebbero numeri molto attendibili.

Un terzo dei vegetariani mangia carne da ubriaco

I cibi del peccato

Secondo il sondaggio condotto da Voucher Codes Pro, i cibi ad attirare i vegetariani famelici sarebbe in primo luogo il kebab, seguito dagli hamburger di manzo. Subito dopo arriva il bacon, il pollo fritto e ultime ma non ultime le salsicce. Lo stesso report, che ha intervistato oltre 1700 vegetariani, ha chiesto anche quanti avrebbero ammesso i loro sgarri: il 70% ha detto di aver sempre omesso queste scappatelle.

I cibi del peccato

Il problema è che questo sondaggio non offre molte garanzie sulla sua validità, non essendo stato condotto in maniera «scientifica». Del resto però uno studio molto più serio, risalente a qualche anno fa, condotto dallo Human Research Council, avrebbe evidenziato come tra vegetariani e vegani solo 1 su 5 riesce a rimanere fedele alla propria scelta alimentare. Gli altri in meno di un anno tornano a consumare carne e derivati animali.

TOPIC veg
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.