AttualitàEconomia

Spontini sbarca in Kuwait con la sua pizza al trancio

La catena Spontini® sbarca in Kuwait, dopo essere arrivata anche in Giappone, portando la sua pizza al trancio ancora più lontano. La ricetta per il successo sembrerebbe essere semplice: scegliere gli ingredienti migliori.

Spontini® sbarca in Kuwait e parte alla conquista del Medio Oriente con la sua pizza al trancio. Dopo essere arrivato in Giappone sembra che il noto marchio del capoluogo lombardo voglia espandere il suo franchise ad ogni angolo del globo. Dalla sua apertura nel 1953, infatti, la rosticceria «Cibi cotti», dedicata al cibo toscano semplice, si è trasformata in nella catena di 22 ristoranti conosciuta come Spontini®.

Spontini sbarca in Kuwait con la sua pizza

Una ricetta vincente

Massimo Innocenti, il fondatore del marchio Spontini® e amministratore delegato della holding ha spiegato che «L’obiettivo è offrire a tutti i clienti in ogni parte del mondo, dove siamo e saremo presenti, la stessa esperienza e la stessa qualità che garantiamo ogni giorno nelle nostre pizzerie in Italia, grazie a ingredienti selezionati e a un metodo di lavoro codificato nel tempo.»

Spontini sbarca in Kuwait con la sua pizza al trancio

Per raggiungere il Kuwait Spontini® si è appoggiato ad un’altra realtà leader nella collocazione di catene nel Medio Oriente, la M.H. Alshaya Co., che si è detta colpita dalla qualità del prodotto offerto. A vincere sulla concorrenza, conquistando i cuori dei clienti più esigenti, è un’attenta ricerca della materia prima che riesca a restituire al 100% il gusto della pizza originale.

«Sono orgoglioso di questo accordo con un partner leader a livello mondiale – ha proseguito Innocenti – che condivide la nostra filosofia e visione del futuro, grazie al quale faremo conoscere ai consumatori del Medio Oriente e del Nord Africa la nostra pizza al trancio.» Il kuwait non è nuovo, va detto, alla specialità italiana, che ha trovato in diversi ristoranti della capitale dei luoghi dove farsi conoscere. Come se la caverà Spontini®?

TOPIC pizza
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.