Cosmesi

Sheet Mask, il segreto di bellezza a volte pericoloso per l’ambiente

Le sheet mask sono tra i trend più acclamati per la bellezza viso. Tuttavia, si tratta di un dispositivo a volte pericoloso per l’ambiente. Ecco perché.

Le sheet mask provengono dalla Corea, una nazione in cui l’attenzione alla skin care è notoriamente elevata. Si tratta di maschere viso di tessuto che sembrano avere ottimi benefici per la salute e la bellezza della pelle, ma che risultano a volte anche pericolose per l’ambiente.

Foto da pagina Facebook Florapy Beauty

Sheet mask, la bellezza che si dimentica il riciclo

Le sheet mask, in termini schematici, sono delle maschere di tela imbevute di uno speciale siero composto da sostanze benefiche per la pelle. L’idea di base è che il tessuto eviti ogni dispersione di siero benefico, favorendone l’assorbimento da parte della pelle. I risultati sembrano essere positivi e apprezzati dai consumatori, tuttavia esiste un lato oscuro della questione. La cosmesi è uno dei settori più dinamici sul tema dell’ambiente, tuttavia ci sono aspetti che talvolta sfuggono all’attenzione. Le sheet mask per esempio, in diversi casi, rischiano di avere un impatto ambientale non indifferente, basti considerare la loro composizione.

Normalmente le sheet mask vengono commercializzate in confezioni monouso difficilmente riciclabili, perché normalmente composte da una parte plastica e da una parte metallica non – o difficilmente – separabili al momento dello scarto. Oltre alla confezione la sheet mask in sé può poi essere fonte di inquinamento. La parte di tessuto è spesso di origine sintetica non biodegradabile e, allo stesso tempo, il siero può contenere componenti plastiche rilasciate poi nell’ambiente. Anche le più recenti versioni a «idrogel» non sono da meno, contenendo spesso microplastiche e siliconi.


Tuttavia questo non significa che tutte le sheet mask siano dannose per l’ambiente. Esistono infatti opzioni organiche e compostabili. Queste opzioni, a partire dalla confezione, risultano ecocompatibili e biodegradabili con un impatto sull’ambiente ridotto. Un’alternativa sostenibile, altrimenti, risulta l’opzione casalinga. Infatti non è difficile crearsi la propria sheet mask ecologica e amica dell’ambiente.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.