CulturaScienza

Senza la Corrente del Golfo il Regno Unito sarebbe ghiacciato

La corrente del Golfo secondo alcune ricerche potrebbe fermarsi a causa dei cambiamenti climatici con conseguenze serie per il clima dei paesi dell’Europa

Gli scienziati sospettano che il disgelo dei ghiacci in Groenlandia possa creare seri danni agli equilibri della Corrente del Golfo, causando il rischio di un nuovo clima in Europa.

corrente golfo

La corrente del Golfo è di grande importanza per l’equilibrio climatico dell’Europa, perché attraverso la sua corrente, trasporta acqua più calda dalle coste caraibiche alle coste europee, influendo sulle temperature delle coste occidentali del vecchio continente.

Secondo gli esperti, senza la Corrente del Golfo, con tutta probabilità il Regno Unito sarebbe quasi perennemente ghiacciato.


Le cause che potrebbero portare ad un rallentamento o ad una interruzione della Corrente del Golfo, sono da ricondurre agli effetti del cambiamento climatico.

Il surriscaldamento globale sta favorendo lo scioglimento dei ghiacci della Groenlandia e il versamento di grandi quantità di acqua molto fredda nell’oceano Atlantico.

Secondo lo studio, questa variazione di temperatura dell’acqua sarebbe in grado di disturbare la Corrente del Golfo, fino anche a rallentare o interrompere il suo flusso.

Inoltre, secondo i modelli matematici previsionali, gli scienziati hanno anche calcolato che lo scioglimento dei ghiacci della Groenlandia, introdurrebbe una quantità enorme di acqua dolce, che contribuirebbe anch’essa a disturbare i delicati equilibri della Corrente del Golfo.

Tuttavia, gli studiosi ritengono che, la probabilità che la Corrente del Golfo si fermi completamente siano praticamente nulle, mentre c’è una probabilità non trascurabile che essa possa rallentare, creando inverni glaciali ed estati più fredde in Europa.

La Corrente del Golfo è molto importante per l’equilibrio climatico dell’Europa occidentale e un suo rallentamento, dovuto ai cambiamenti climatici, avrebbe conseguenze molto serie, per le quali gli studiosi stanno dando l’allarme.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.