AttualitàLifestyle

Restaurant Day: chiunque può aprire un ristorante a Helsinki per un giorno

A Helsinki il Restaurant Day è una giornata veramente speciale: chiunque, per 24 ore, può aprire il proprio locale, ovunque voglia, vendendo la propria pietanza preferita.

Il Restaurant Day cade a Helsinki ogni terzo sabato di febbraio, maggio, agosto e novembre, un’occasione in cui ogni cittadino può aprire il suo ristorante per 24 ore. Può trovarsi sul ciglio della strada, in un parco o direttamente nella propria cucina, poco importa, per una giornata chiunque può vendere o regalare cibo. Molti sfruttano l’occasione per fare beneficenza, per esempio, investendo i guadagni della giornata in medicinali o raccolte fondi.

restaurant day
Foto di Engineer on tour

Storia e fascino del Restaurant Day

A detta dei cittadini di Helsinki, il Restaurant Day è un’occasione imperdibile per conoscere meglio i propri vicini e socializzare con le comunità locali. L’aspetto particolare di questa «festività», creata solo di recente, sta nel modo in cui è nata: nel 2011 Timo Santala volle realizzare nella città un bar su bicicletta, che vendesse bevande e tapas. Stanco del tempo e della complessità burocratica del paese, decise di imbastire una sorta di protesta, lanciando nel maggio dello stesso anno una manifestazione in cui tutti potevano cucinare ovunque volessero.

storia restaurant day
Foto di Helsinki marketing

Dopo sei mesi era nato il Restaurant Day, un vero e proprio movimento sociale che si sarebbe trasformato in uno dei festival del cibo più grandi d’Europa. Durante il primo evento si potevano trovare ragazzi impegnati ad aprire locali temporanei su binari dismessi assieme a chef premiati con la stella Michelin che regalavano hamburger appena fatti. Sono anche moltissimi gli stranieri che decidono di partecipare all’evento, sfruttando la possibilità offerta dal Restaurant Day per far assaggiare la cucina del proprio paese d’origine a tutti. Insomma, un evento dal valore inestimabile, che permette alle diverse comunità di aprirsi e unirsi attorno a qualcosa che è comune passione di tutti: il buon cibo.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.