AmbienteEcologiaHot Topic

Può il biologico salvare le specie in via d’estinzione?

Che ruolo può avere il biologico nel salvare le specie in via d’estinzione? Alcune evidenze lasciando intendere che potrebbe essere centrale.

Come può il biologico salvare le specie in via d’estinzione? Per dare risposta a questo quesito è necessario riflettere sul ruolo che processi agricoli sostenibili possano avere sull’intero ecosistema, tenendo conto di casi concreti in cui questa ipotesi sembra trovare conferma.

biologico specie via di estinzione

LEGGI ANCHE: I vigneti biologici aiutano il ripopolamento degli uccelli

Il biologico fa bene all’ambiente e alla fauna selvatica

Gli effetti positivi del biologico in agricoltura non si limitano alla salute del consumatore finale e vanno anche oltre le mere aree di produzione. Il mancato utilizzo di pesticidi e fertilizzanti chimici impatta in maniera positiva sull’intero ecosistema e, quindi anche sulla fauna selvatica. In tal senso non è scorretto chiedersi se a tutti gli effetti possa il biologico anche salvare le specie in via d’estinzione o, quantomeno, ridurne il drammatico spopolamento. Infatti, l’utilizzo di prodotti chimici si aggiunge ad altri fattori negativi quali la riduzione dell’habitat, il bracconaggio e il cambiamento climatico, come criticità nei confronti di specie particolarmente delicate e sensibili. Senza escludere che tali sostanze potrebbero inoltre agire – riducendo – la fonte di nutrimento di specie in pericolo.

biologico fauna selvatica

Vi sono però esempi che fanno bene sperare, come quello tailandese. La nazione asiatica è uno dei luoghi in cui si utilizzano più pesticidi e diserbanti chimici al mondo. Una situazione che, oltre a essere pericolosa per l’uomo, agisce in maniera deleteria sull’ambiente. Una tra le specie in via d’estinzione più a rischio è la gru antigone che subisce l’influenza dell’attività umana. Tuttavia nell’area del Buriram in cui vi è stata una larga conversione al biologico e sono stati reintrodotti i maestosi uccelli, proibendone la caccia, la situazione è migliorata a vista d’occhio. Di pari passo con quella della salute delle popolazioni locali.

Questo potrebbe essere il segnale che l’utilizzo di un’agricoltura più attenta e responsabile potrebbe fare un’enorme differenza su tutto l’ecosistema, con risultati eccellenti anche in tema di salvaguardia della fauna. Quindi non è da escludere che il biologico possa salvare le specie in via d’estinzione. In ogni caso varrebbe la pena provare.

TOPIC animalibio
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.