AttualitàLifestyle

Narcos, la terza stagione lanciata con un food truck

Riparte la terza stagione di Narcos in Italia, e Netflix, precisamente a New York, ha accompagnato il lancio con un food truck a tema.

Pablo Escobar è morto. Più che uno spoiler si tratta di un antefatto ormai, apripista per il dominio del cartello dei Cali la cui storia verrà raccontata lungo la terza stagione di Narcos, una serie di grande successo prodotta da Netflix. Ed è proprio per il lancio di questi nuovi episodi che l’azienda statunitense ha allestito un food truck da far girare nella Grande Mela.


Il food truck di Narcos

Tanto, tanto zucchero a velo

Si tratta di una vera e propria campagna di marketing: la punta di diamante è proprio il truck allestito da Netflix, le cui specialità sono il caffè colombiano, servito bollente o freddo, e ciambelle, cariche di tanto, tanto zucchero a velo. Non ci vuole esattamente un appassionato della serie per capire il nesso, non trovate?

Tanto, tanto zucchero a velo

La scelta della città non è stata casuale: parte delle riprese per la nuova stagione infatti sono state fatte proprio a New York City, dove il camion si fermerà in diverse zone. L’obiettivo è far vedere, attraverso alcuni schermi montati sul truck, i trailer di questi nuovi episodi.

Fonti: Allied Experiential (twitter) – netflix.com – reelnewsdaily.com

TOPIC narcos
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.