AttualitàGeopolitica del gustoLifestyle

Muri fatti con barattoli di pomodoro Mutti per il nuovo centro visitatori dell’azienda

Avrà i muri fatti con barattoli di pomodoro il centro visitatori del nuovo quartier generale Mutti che vedrà la luce nel 2023.

Agli inizi del 2018 iniziano i lavori per il nuovo quartier generale Mutti. L’azienda parmense aprirà ai visitatori con un centro che avrà i muri fatti con barattoli di pomodoro. Un design innovativo che non mancherà di stupire con un effetto «cascata di luce» che lascerà tutti a bocca aperta.

muri barattoli pomodoro Mutti parco

L’architettura del pomodoro

La Mutti è una delle più grandi aziende al mondo nel settore dei pomodori, con 300.000 tonnellate di vegetali lavorati all’anno. L’azienda per il progetto del nuovo quartier generale si è affidata alla matita dello studio di architettura Carlo Ratti Associati.

muri barattoli pomodoro Mutti cascata

Il risultato: un design senza precedenti che valorizza pienamente l’anima e il lavoro dell’azienda con un’esperienza che meraviglierà i visitatori di tutte le età. Dal nuovo centro visitatori dotato degli innovativi muri fatti con barattoli di pomodoro, sarà possibile osservare la colossale cascata rossa degli ortaggi sulla linea di lavorazione.

Muri fatti con barattoli di pomodoro Mutti per il nuovo centro visitatori dell'azienda

L’architetto Ratti dichiara che l’ispirazione per questo progetto visionario deriva dal Pablo Neruda, con il suo famoso poema «Ode al Pomodoro». La Mutti non si farà mancare proprio nulla, infatti attorno al nuovo stabilimento vi sarà una parco di biodiversità di oltre 2 ettari, anch’esso aperto al pubblico. Il cantiere per la costruzione del nuovo quartier generale aprirà agli inizi del 2018 con un termine previsto per il 2023.

Fonti: inhabitat – carloratti

blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.