MedicinaSalute

La scienza ha parlato: un bicchiere di vino migliora la salute mentale

La scienza si è espressa: un bicchiere di vino migliora la salute mentale, allontanando la probabilità di incorrere in condizioni di malessere psichico.

La scoperta è stata frutto di uno studio svedese pubblicato sulla rivista Acta Psychiatrica Scandinavica che mostra come un bicchiere di vino migliori la salute mentale. Per essere più precisi: un consumo moderato di alcol è correlato con una minore incidenza di condizioni quali la depressione.

vino salute mentale

Un bicchiere di vino amico della salute mentale

Più di 24 mila i soggetti sono stati interrogati a proposito delle loro abitudini etiliche e il loro benessere, dal 1998 al 2010. Mostrando con una certa chiarezza come un bicchiere di vino possa risultare un ottimo alleato della salute mentale. Lo studio infatti mostra che coloro i quali sono stati individuati come moderati consumatori di alcol risultassero meno soggetti alla depressione rispetto ai non bevitori. Con consumo moderato i ricercatori hanno indicato la quantità di alcol contenuta in 10 pinte di birra o 10 bicchieri di vino, consumata nell’arco di una settimana.

bicchiere vino salute mentale

LEGGI ANCHE: Ha più calorie il vino o la birra?

Un bicchiere di vino migliora la salute mentale, ma esagerare la peggiora grandemente. Infatti, quanto emerge è che nei bevitori abituali il rischio di incorrere nella depressione aumenta di ben l’80%. Interessante inoltre l’indicazione del fatto che non vi siano differenze sostanziali tra uomini e donne; e nei diversi contesti socio-demografici. Bere un bicchiere di vino dopo il lavoro sembra proprio essere efficace e fare bene alla salute mentale e al benessere in genere. Infatti i bevitori moderati risultano meno propensi al presentarsi di tali condizioni rispetto ai non bevitori. Una possibile spiegazione attribuita riguarda l’ansia sociale: limitata da un leggero consumo alcolico in favore di salute e benessere.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.