AmbienteEcologiaHot Topic

La prima pizza creata per le api

La prima pizza creata per le api è stata ideata dalla catena Papa John’s per sensibilizzare i clienti sulla salvaguardia di questi preziosi insetti.

Già chiamata «Beezza», la prima pizza per api è davvero un piccolo capolavoro culinario e di sensibilità verso l’ambiente. Si tratta dell’ultima trovata di Papa John’s nel Regno Unito per far sorridere e far riflettere sull’importanza delle api per l’ecosistema e anche per l’economia.

pizza per api
Foto di Papa John's

La pizza per la api con fiori e polline

Con un diametro di poco più di 2 cm la pizza creata per le api è guarnita con polline e fiori selvatici, rosmarino e polline; posati sulla classica base di passata di pomodoro. La mini-pizza lanciata da Papa John’s è stata creata in collaborazione con Thom Whitchurch, il titolare della prima scuola britannica di cucina in miniatura. È noto che le api siano determinanti per l’ecosistema, meno chiaro è invece quanto lo siano concretamente per l’economia, facendo risparmiare al mercato inglese ben 1,8 miliardi di sterline (più di 2 miliardi di euro). Una pizza se la meritano proprio.

pizza api fiori polline
Foto di Papa John's

La prima pizza creata per le api da Papa John’s non è attualmente in vendita, ma funge da sostegno simbolico ad azioni ben più concrete della catena in favore della salvaguardia delle api, come il sostegno al Bumblebee Conservation Trust, un’organizzazione del Regno Unito per la tutela dei Bombi. I resti dei clienti che lo desiderino andranno a supporto dell’associazione e delle sue iniziative. Inoltre, la catena di pizzerie si occuperà di distribuire tramite i suoi canali social delle buste contenenti semi di fiori amici degli impollinatori.

pizza api papa john’s
Foto di Papa John's

La pizza per le api è una creazione semplicemente brillante, ora, la speranza è che riesca a convertire alla causa il più grande numero di persone ancora all’oscuro dell’importanza delle api per la nostra sopravvivenza.

blank
Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.