AttualitàChef

La cena delle cene, 12 grandi chef internazionali ai fornelli

La cena delle cene è un evento che si terrà all’Eataly Smeraldo e vedrà 12 grandi chef internazionali ai fornelli. Un evento a sostegno della voce delle donne nella gastronomia.

La cena delle cene, che vedrà 12 grandi chef internazionali ai fornelli, si terrà a Milano domenica 18 Febbraio nella cornice dell’Eataly Smeraldo. I nomi sono sicuramente importanti, Massimo Bottura, per dirne uno, o Elena Arzak, entrambi 3 stelle Michelin. Ma la presenza femminile è sicuramente preponderante, visto anche il tema: «migliorare la gastronomia con la visione delle donne.»


La cena delle cene, grandi chef internazionali ai fornelli

La cena delle cene

Con una schiacciante maggioranza femminile la cena delle cene vedrà un susseguirsi di 12 portata, ciascuna preparata da uno chef internazionale. Antonia Klugmann, nuova figura femminile di masterchef, Elena Arzak, 3 stelle Michelin di origine spagnola, assieme ad altre gradi chef da tutto il mondo. Si aggiungono Massimo Bottura, che non ha certo bisogno di presentazioni e Philippe Léveillé per completare una squadra già eccezionale.

La cena delle cene 12 grandi chef internazionali ai fornelli

L’incasso della cena andrà devoluto a sostegno di Parabere Forum, con lo scopo di aumentare la consapevolezza sull’importanza della figura femminile nel mondo della gastronomia. Ad accompagnare i piatti ci saranno ottimi vini, dalle cantine di Borgogno, Cà del Bosco, Maria Pia Castelli e altre, assieme anche ad un pane d’eccezione, quello di Antonio Cera. Ultimo ma non ultimo il cocktail di apertura, mixato dalla bartender Monica Berg dall’Inghilterra a base del mitico gin Boigin della Silvio Carta Distillerie.

TOPIC chef
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.