AmbienteEcologiaHot Topic

La canapa in Alto Adige nel nome della sostenibilità grazie a Ecopassion

Ecopassion inventa il «sistema canapa Alto Adige» con un modello produttivo ecologico basato sulla sostenibilità che, abbracciando diversi settori, punta ad espandersi.

Nata nel 2012, Ecopassion, punta inizialmente sulla canapa in Alto Adige per applicazioni nel settore della bioedilizia. Da lì l’idea di creare un sistema più strutturato che potesse rendere sostenibile ed ecologica una produzione in loco a filiera corta. Maturando esperienza, l’azienda si specializza nelle applicazioni della pianta espandendo la propria attività in nuovi settori quali: l’alimentare, il tessile, la cosmesi e quello degli estratti della canapa. Ecopassion da sei anni scommette sulle potenzialità di questa straordinaria pianta puntando a creare un modello produttivo sostenibile capace di abbracciare diversi mercati, che possa essere esportato e riprodotto ovunque.

La canapa nella bioedilizia: la casa ecosostenibile

La bioedilizia, come anticipato, è il primo settore in cui Ecopassion abbia concentrato le sue attività, proponendo una serie di materiali naturali ed ecologici a base di canapa, per la creazione di edifici sostenibili. Questo è reso possibile dall’incontro della parte legnosa della pianta di canapa – il canapulo – con il calcare naturale che rende possibile la calcificazione della parte vegetale a formare un materiale resistente, isolante, fonoassorbente e completamente naturale.

Ecopassion canapa bioedilizia

Partendo dal matrimonio di canapulo e calce a base di calcare naturale è possibile creare mattoni e intonaci ecologici a base di canapa perfetti per costruzioni green. I materiali edili a base di canapa comportano inoltre un ridotto impatto ambientale infatti, in primo luogo, la canapa cresce 50 volte più velocemente del legno, il che la rende un materiale più sostenibile; e, in secondo luogo, il processo di produzione dei materiali da costruzione avviene a basse temperature, quindi con un ridotto dispendio energetico.

La canapa alimentare: nutrizione e salute

La canapa ha un ottimo profilo nutrizionale e da essa si possono ricavare diversi alimenti e bevande. In particolare i semi risultano dei veri e propri prodigi dal punto di vista alimentare: con un importante contenuto di acidi grassi essenziali Omega 3, ma anche di minerali, vitamine (E, A, B, C e D), oligoelementi, fibre alimentari e amminoacidi essenziali. Senza contare la ricca componente proteica, ottima per coloro che cercano delle fonti di proteine alternative.

Ecopassion canapa alimentare

Anche dalla prospettiva organolettica la canapa si distingue con delle caratteristiche degne di nota, con il suo gusto delicato con leggere note di nocciola. Grazie a queste proprietà, Ecopassion ha sviluppato negli anni un’ampia gamma di prodotti alimentari a base di canapa, naturali e di alta qualità. Tra questi: i semi e l’olio di semi di canapa biologici, la cioccolata aromatizzata, il muesli croccante, i biscotti e la pasta, ma anche caffè, tisane e birra. Un’offerta naturale e salutare per tutti i gusti, assolutamente da provare!

La canapa nel tessile: dall’antichità ad oggi

I tessuti in canapa hanno un’origine molto antica: una tradizione che si perde negli anni, parzialmente abbandonata in passato a causa dell’avvento delle nuove fibre sintetiche, ma recuperata oggi in tutto il mondo. In tal senso, Ecopassion sta collaborando con diverse aziende tessili, italiane ed estere, con il fine di produrre capi d’abbigliamento in fibra canapa.

Ecopassion canapa tessile

Questo materiale consente di ottenere del vestiario di ottima qualità: molto resistente e perfetto sia per l’estate che per l’inverno. I vestiti in canapa, infatti, risultano freschi e traspiranti col caldo, e caldi e confortevoli con il freddo.  La lavorazione necessaria per ricavare la fibra di canapa per il tessile è strettamente connessa con i processi produttivi per la bioedilizia. Infatti, per ottenere il canupulo è necessario lavorare il gambo della pianta, da cui verra quindi eliminata la fibra che lo circonda, utilizzata invece per i tessuti. I due settori risultano quindi interdipendenti al fine della sostenibilità e per la riduzione degli sprechi.

La canapa in cosmesi: un toccasana per la pelle

Uno dei principali campi di applicazione della canapa è la cosmesi. Questo perché gli oli estratti dalla pianta possiedono delle eccellenti proprietà specialmente indicate per la pelle, ma anche per lenire disturbi muscolo-scheletrici. A rendere l’olio di canapa così efficace a livello cutaneo vi è la sua ricca composizione a base di: Acido Gamma Linoleico, ottimo contro desquamazione, disidratazione e disturbi della cheratinizzazione; la vitamina E, con un’importante azione antiossidante; Acidi grassi polinsaturi Omega-3 ed Omega-6, ottimi per mantenere l’idratazione e l’elasticità della pelle.

Ecopassion canapa cosmesi

Ecopassion mette a disposizione diversi prodotti cosmetici e per la cura di sé, tra cui creme, saponi, pomate, doposole e oli. Dei veri alleati di salute e bellezza, rigorosamente a base di canapa.

Estratti della canapa per il benessere psico-fisico

Si tratta principalmente di CBD o Cannabidiolo, e di CBG o Cannabigerolo. Queste due estratti della canapa non psicoattivi e 100% naturali, hanno sull’organismo un effetto calmante e lenitivo.

Ecopassion canapa estratti CBD

Ecopassion offre diversi oli contenenti CBD e CBG perfetti per alleviare gli effetti dello stress quotidiano, o per trattare lievi condizioni di dolore, infiammazione o irritazione, nonché per rinforzare il sistema immunitario. Dei rimedi sani e naturali che favoriscono il benessere psicofisico, senza alterare in alcun modo le funzioni fisiologiche dell’organismo.

Il Sistema Canapa Alto Adige di Ecopassion

Ecopassion ha istituito il Sistema Canapa Alto Adige, un modello produttivo e commerciale che ha come valori fondanti: il rispetto per l’ambiente, la sostenibilità e la responsabilità sociale. L’azienda con il suo operato punta a sviluppare una rete operativa sostenibile ed ecologica al cui centro vi sia la canapa, una pianta i cui derivati trovano applicazione nei più svariati settori. Ecopassion sfrutta al meglio le opportunità fornite da queste coltivazioni, mettendo in contatto tutti gli attori coinvolti al fine di creare un sistema a filiera corta, del tutto sostenibile.

Ecopassion sistema canapa Alto Adige

L’obiettivo ultimo è quello di sviluppare un modello replicabile ed esportabile, che possa al contempo: creare prodotti naturali di alta qualità e valore per le aree e le comunità in cui verrà applicato. Per questa ragione Ecopassion continua a lavorare per raggiungere questo obiettivo, prestando la massima attenzione verso le nuove opportunità di mercato e con un occhio sempre attento alla possibilità di creare nuove relazioni e collaborazioni.

inNaturale.com per

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.