AttualitàVini & Spumanti

Il vino bio conquista Vinitaly

Il vino bio sarà grande protagonista di Vinitaly 2018, con l’evento nell’evento: Vinitalybio, giunto alla sua quinta edizione.

Il vino bio e Vinitaly, un rapporto sempre più consolidato che, anche quest’anno trova forma in: Vinitalybio. Uno spazio dedicato al vino biologico certificato Italiano ed estero che, con l’importante collaborazione della FederBio (Federazione italiana agricoltura biologica e biodinamica), quest’anno coinvolge ben 74 aziende.

vino bio vinitaly 2018

Vino bio che passione!

Il trend di crescita del vino bio risulta ormai chiaro e innegabile, e il nostro paese gioca un ruolo chiave. L’Italia è il primo produttore di vino biologico certificato al mondo. Ben l’1% della superficie vitata del nostro territorio è dedicata alle colture biologiche certificate, per un totale di 500 milioni di litri prodotti. Senza contare la netta e costante crescita dei dati dell’export. Una tipologia di prodotto che non può più essere considerata marginale seguendo una retorica che la vuole semplice risposta ad una domanda dettata dalla moda del momento.

vino bio vinitaly

Il vino bio ha ottenuto una dignità e una ragion d’essere proprie, tanto da ritagliarsi uno spazio dedicato all’interno di Vinitaly, la Mecca del vino in Italia. Vinitalybio, un vero e proprio evento nell’evento, quest’anno giunto alla sua quinta edizione, ospiterà ben 74 aziende certificate, tra cui alcune anche dalla Spagna. Inoltre verrà organizzato un convegno, nel corso della manifestazione, dal titolo: «Vini Bio, questione di etichetta. Quali garanzie per un’informazione chiara e trasparente al consumatore». Importante sarà inoltre la presenza di diversi potenziali compratori esteri interessati al vino bio provenienti dai principali mercati target: Stati Uniti, Giappone e Cina; ottenuta grazie anche all’attività di incoming di Veronafiere. Non rimane che dotarsi di biglietto e provare in prima persona la qualità di questi prodotti sempre più amati.

TOPIC biovino
blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.