AnimaliAnimali selvatici

Il Re Leone: secondo la natura la storia Disney è da riscrivere

La natura e Il Re Leone non hanno molto in comune, al punto che secondo la scienza la storia Disney non starebbe in piedi. Ecco cosa cambierebbe se il film animato fosse più realistico.

Il Re Leone ha segnato un’intera generazione, ma crea un po’ di confusione riguardo alla natura e a come i grandi felini africani si comportano realmente. La storia Disney ritrae questi animali come molto simili a gatti troppo cresciuti, ma secondo la scienza le dinamiche della Savana sono molto diverse. Niente re nel branco di leoni, ma piuttosto una regina, con poche motivazioni per la lotta di potere tra Mufasa e Scar.

Il Re Leone, una storia Disney

Le differenza tra Il Re Leone e la realtà

Nella realtà, in mezzo alla natura incontaminata, i branchi di leoni sono guidati dalle femmine: si tratta di una gerarchia matriarcale, in cui le decisioni più importanti non vengono mai prese dai maschi, nonostante questi siano più forti e muscolosi. Senza contare che, ovviamente, i leoni non hanno alcun tipo di «controllo» sugli altri animali, come non è vero che, scacciati dal branco, vi ci possano fare ritorno.

Differenza tra Il Re Leone e la realtà

Forse uno degli aspetti più controversi di tutta la trama, però, è il conflitto tra Mufasa e Scar. In un vero branco di leoni infatti non ci sarebbe praticamente alcuna ragione per intavolare un conflitto, visto che spesso coesistono 3 o 4 leoni senza che si generino conflitti di alcun tipo. Come già accennato non sarebbe comunque Mufasa a guidare il branco, molto più probabile che il ruolo venga ricoperto da Sarabi.

C’è un aspetto però che Il Re Leone ha rappresentato molto bene: l’affetto che Mufasa prova per il piccolo Simba è stato spesso riscontrato nei tra leoni adulti e i loro cuccioli. Dopo la classica pattuglia del proprio territorio, il maschio adulto è stato visto spesso con i propri piccoli, intento a scambiare coccole. Insomma, Il Re Leone non sembra proprio potersi considerare realistico per quanto riguarda la rappresentazione del branco, ma tutto sommato non aveva mai promesso di esserlo.

TOPIC Africafilm
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.