AttualitàBirraLifestyle

Il pub che ti paga per bere birra e guardare la partita

In Inghilterra un pub è in cerca di un tester che giri per i locali per fare vita da pub, bere birra e guardare la partita. Il tutto a spese del locale.

Non è il sogno di tutti? Bere birra e guardare la partita al pub, non solo gratuitamente ma, al contrario, venire pagati per farlo. Accade in Inghilterra dove la catena di pub Hungry Horse è alla ricerca di un «testatore» per la qualità dei loro locali. Un vero e proprio «esperto» della vita da pub.

Come bere birra e guardare la partita gratis

Come bere birra e guardare la partita gratis

Senza ombra di dubbio servirà  un curriculum del tutto particolare per accaparrarsi l’ambita posizione. Anche perché in Inghilterra la concorrenza di certo non manca. I pub in questione sono The Oaklands e The Rake nella cittadina di Little Stanney e The Hungry Horse in Ellesmere Port, nell’Inghilterra occidentale. I fortunati testatori verranno pagati 500 sterline, circa 570 euro alla settimana.

ll pub che ti paga per bere birra e guardare la partita

Il lavoro chiamato spiritosamente Pub-licist consiste esattamente nel fare «vita da pub» e richiede specificamente di essere un «professionista del pub». Nella fattispecie, le doti richieste sono: conoscere e amare la birra, essere un campione dei quizzoni da locale e un maestro nei giochi da pub come freccette, biliardo, calcio balilla nonché karaoke.

Pub-licist: non tutta birra quel che luccica

Ma bere, mangiare e vincere tornei non è tutto. Il lavoro ha anche una connotazione più seria. Chi riuscirà ad accaparrarsi il posto dovrà anche funzionare come portavoce del Pub negli eventi ufficiali nonché visitare di continuo i locali del gruppo per «testare» se la qualità della vita da pub è adeguata agli standard britannici.

Pub-licist: non tutta birra quel che luccica

Se bere birra e guardare la partita, mangiare gratis, giocare a biliardo e freccette, partecipare ai quizzoni e rappresentare il vostro pub negli eventi ufficiali vi pare troppa fatica, meglio lasciar perdere. Se invece pensate di possedere tutte le complesse doti richieste per eccellere in questo faticoso lavoro, e sopratutto un fegato di ferro, le candidature per il diventare il primo Pub-licist del Regno Unito resteranno aperte fino al 13 novembre.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.