AttualitàLifestyle

Il primo Pusheen Cafè è stato inaugurato a Singapore

È stato da poco inaugurato il primo Pusheen Cafè a Singapore, il tenero gattino che ha conquistato il mondo.

Dopo il caffè di Hello Kitty, apre a Singapore in Giappone il primo Pusheen Cafè, un locale dedicato all’altro gattino amatissimo in tutto il mondo. Questa tenera micetta, nata nel 2010 come personaggio di una striscia animata a opera di Claire Belton and Andrew Duff, è poi diventata famosa in tutto il mondo grazie al set di sticker di Facebook e a un’esplosione di merchandise di ogni tipo.

Pusheen Cafè

C’è quindi da scommettere che nei prossimi mesi i fan faranno la fila per visitare questo locale, bere un caffè latte decorato con il loro gattino preferito e per scattarsi un selfie da condividere sui social network.

Il Pusheen Cafè a prova di Instagram

Gli interni del Pusheen Cafè, dai sognanti colori pastello rosa e celeste, sono curati nei minimi dettagli dalla creatrice Claire Belton e dal suo team di designer. Tra festoni, palloncini, nuvole, cuoricini, le gigantografie e i soffici peluche del dolce Pusheen fanno la loro comparsa con pose ed espressioni diverse, come fossero allegre gif animate. Non solo le decorazioni ma tutto all’interno del locale, inclusi i tavoli, il bancone e i menù, sono perfetti per Instagram, con tanto di hashtag ufficiale per condividere scatti e selfie sui social network.

Pusheen Cafè Instagram

Non poteva mancare anche un angolo dedicato allo shopping, con prodotti esclusivi a marchio Pusheen. L’unico aspetto negativo di questo caffè è che, così come altri simili locali aperti a Singapore in questi ultimi anni, ha una formula pop, ovvero è aperto solo per un periodo temporaneo che va da gennaio a marzo 2019. Il Pusheen Café è infatti ospitato dal Kumoya, un locale franco-giapponese che ha già ospitato altre caffetterie pop, tra cui il Miffy e il Cinnamoroll Café.


Un menù coloratissimo… e da leccarsi i baffi!

Sebbene l’interior design del Pusheen Cafè possa già essere di per sé un buon motivo per cui visitarlo, il vero piatto forte… è nel piatto! Il menù è anch’esso curato da una star d’eccezione ovvero la famosa food artist Little Miss Bento, diventata popolarissima su Instagram grazie ai suoi bento box unici e creativi. Il menù comprende un totale di 6 snack, 4 portate principali, 4 dessert e 8 bevande.

Pusheen Cafè menù
Foto di Business Insider

Le specialità della casa includono un tris di soffici bao al vapore (ciascuno col suo Pusheen decorato) con pasta di tè verde, una crema di barbabietole su cui dorme un tenerissimo Pusheen di riso al carbone ricoperto da una delicata crespella e delle tagliatelle multicolori con funghi assortiti, pancetta di tacchino, carote a forma di pesce, formaggio a forma di gatto e insalata di verdure fresche.

Pusheen Cafè menù piatti
Foto di Business Insider

Come dolcissima conclusione si può invece optare per un bicchierone Pusheen riempito di cheesecake alla fragola o per un delizioso vassoio con all’interno un hamburger di torta di frutta con tanto di macaron 3D Pusheen, biscotti a forma di patatine fritte, un bacio di meringa-ketchup, il tutto servito con panna fresca con frutti di bosco e soffice zucchero filato. Insomma, quella che offre il Pusheen Cafè sembra essere un’esperienza culinaria da favola in un ambiente caramelloso e confortevole. Da non perdere!

blank
Nomade digitale, docente di social media marketing e scrittrice, appassionata di viaggi, arte, tecnologia e alimentazione vegetariana e vegana. In cucina ama prendere spunto dalle sue passioni, aggiungendo ingredienti naturali e un pizzico di creatività.