AmbienteEcologiaHot Topic

Il Frogmore Cottage di Meghan e Harry è eco-friendly

Il Frogmore Cottage di Meghan e Harry è eco-friendly e i Duchi di Sussex si sono appena trasferiti, dopo una lunga e costosa ristrutturazione.

La nuova residenza donata dalla Regina in persona in occasione del matrimonio dei Duchi di Sussex ora è pronta ad accoglierli. Il Frogmore Cottage di Meghan e Harry è eco-friendly, ristrutturato e pensato per ridurre il suo impatto ambientale e garantire al royal baby in arrivo un ambiente più sano e naturale possibile.

Frogmore Cottage Meghan Harry

Il Frogmore Cottage e le soluzioni eco-friendly amiche dell’ambiente

Meghan Markle e il Principe Harry si sono impegnati a fondo per prepare il loro perfetto nido d’amore all’interno del Frogmore Cottage a Windsor, fuori Londra. L’abitazione infatti è stata sottoposta a un restauro approfondito e costoso con lo scopo di renderla più ecologica. Tra gli interventi degni di nota l’acquisto di un’unità per la produzione di energia pulita dal non certo modico costo di 50.000 sterline (circa 58.000 euro).

Frogmore Cottage eco-friendly

LEGGI ANCHE: Meghan Markle ha voluto una nursery vegana e genderless

Questa soluzione è stata, inoltre, accompagnata da un lavoro di isolamento della struttura attraverso l’installazione di nuovi infissi, sia da un punto di vista sonoro che termico. Un altro intervento che rende il Frogmore Cottage di Meghan e Harry eco-friendly è la nursery. Voluta dalla presto neo-mamma sarà dipinta – così come il resto della casa – con vernici vegan, con tonalità che non suggeriscano un particolare genere di appartenenza.

frogmore cottage ambiente

Senza poi dimenticare le buone abitudini che il principe Harry dichiara di aver preso: come quella di fare attenzione a spegnere sempre le luci il più possibile. Il Frogmore Cottage di Meghan e Harry eco-friendly ma anche funzionale. A quanto pare l’idea è anche quella di fare crescere i royal baby in arrivo in un ambiente sereno e naturale, lontano dalla strigente etichetta di corte.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.