AttualitàFood

Il dolce a forma di coronavirus che sta spopolando a Praga

L'originale dessert è la creazione di una caffetteria della città. L'obiettivo è rivitalizzare il business del locale frenato dall'emergenza sanitaria

Un dolce a forma di coronavirus. È la creazione di una pasticceria di Praga che sta spopolando tra gli abitanti della capitale ceca. A tal punto che ha attirato anche le attenzioni del popolare programma americano Tonight Show di Jimmy Fallon. Nel bel mezzo di una pandemia che sta facendo vittime in tutto il mondo, l’iniziativa potrebbe sembrare di cattivo gusto. In realtà, dietro l’idea c’è una valida ragione: cercare di rivitalizzare il giro d’affari in un momento difficile per il locale.

Torta corona visrus

LEGGI ANCHE: 5 trucchi per una crema pasticcera da vero pastrychef

Com’è fatto il “dolce virus”

La Repubblica Ceca è infatti uno dei Paesi europei più colpiti dall’emergenza sanitaria. Il governo ha deciso di chiudere anche bar e locali al pubblico per tre settimane nel tentativo di arginare l’aumento dei contagi. Ma la pasticceria Černá Madona sta continuando a lavorare facendo  servizio a domicilio. E per dare un impulso alle vendite nonostante l’assenza di clienti ai suoi tavoli, ha deciso di introdurre la novità.

Ma come è nato il dolce? Semplice: “Ho trovato una foto del virus su internet. Ho pensato nel dettaglio a come farlo diventare un dessert – soprattutto a come fare le punte, di che colore avrebbero dovuto essere – e ho preparato tutto”, ha spiegato alla Reuters l’ideatrice del tortino Olga Budnik.

Nel dettaglio, si tratta di un dolce delle dimensioni di una pallina da tennis con un ripieno di pistacchio e lampone e ricoperto di cioccolato. Le punte della “corona”, quelle specie di aculei che si vedono attorno al nucleo centrale nelle immagini del virus, sono invece fatte di cioccolato bianco e lamponi essiccati.

Il successo di questo tortino è stato incredibile. Le vendite online della pasticceria sono triplicate nel giro di pochi giorni e continuano a crescere. In tempi normali, la caffetteria con sede nella Città Vecchia di Praga, al piano terra della Casa della Madonna Nera progettata nel 1911 dall’architetto modernista Josef Gočár, sarebbe stata presa d’assalto da decine di turisti per assaggiare la curiosa novità.

Il prossimo dolce sarà a tema vaccino

La speranza della pasticceria è quella di reinvestire le entrate di questo successo in una nuova, originale idea, magari collegata a una buona notizia. La creatrice del dessert a forma di virus ha rivelato  di essere già al lavoro su una nuova creazione dolciaria: un tortino a tema vaccino. Gli ingredienti? Di sicuro ci saranno gli agrumi e il liquore. “Ci sarà molto lime con un po’ di alcol”, ha precisato. Di sicuro a Praga stanno vivendo l’emergenza con dolcezza.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.