AttualitàGastronomiaLifestyle

Gli italiani preferiscono la spesa dal contadino

Sarebbero quasi 6 su 10 gli italiani che preferiscono fare la spesa dal contadino, saltando i classici distributori per andare direttamente da chi produce.

Quando si tratta di imbandire la tavola di casa, gli italiani preferiscono farlo con la spesa dal contadino, passando direttamente dal produttore. Secondo un recente studio infatti sarebbero quasi 6 su 10 i connazionali che si rivolgono direttamente alla cima della filiera, generando una spesa di circa 6 miliardi di euro.

italiani preferiscono spessa contadino

Sempre più spesa dai produttori

Mai dal dopoguerra gli italiani hanno acquistato così tanto saltando gli intermediari. Che siano frantoi, malghe, cantine, aziende, agriturismi o mercati degli agricoltori poco importa, rimane fondamentale la sensazione di voler acquistare prodotti locali a Km 0. Del resto il 59% di noi salta il supermercato almeno una volta al mese, rivolgendosi ai piccoli produttori consapevole di trovare alimenti più genuini e sostenibili per l’ambiente.

piu spesa produttori

Questa scelta equivale per gli italiani ad una spesa di circa 6 miliardi di euro all’anno, investita nelle circa 130.000 aziende agricole che aprono le loro porte direttamente al pubblico. A queste conclusioni è giunta Coldiretti, che ha anche sottolineato come sia nettamente positiva la percezione che i clienti hanno del prodotto del contadino, percepito come più fresco, genuino e saporito. Ci mette del suo anche la convenienza economica, sia chiaro, ma sembra che l’interesse al proprio benessere e a quello dell’ambiente.

TOPIC spesa
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.