AttualitàLifestyle

Gli allevatori vogliono creare maiali grandi come orsi polari

In Cina cresceranno maiali grandi come orsi polari, pesanti oltre mezza tonnellata, e non si tratta di un futuro lontano, ma di una manciata di anni appena.

Riuscite ad immaginare maiali grandi come orsi polari? In Cina sta per diventare realtà: gli allevatori vogliono rendere questi animali sempre più grandi in modo che allevarli sia ancora più efficiente. La situazione nel paese asiatico è resa ancora più grave dal diffondersi della peste suina africana, che ha decimato la popolazione di maiali cinesi. E questo vale sia per i produttori più piccoli che quelli più grandi.

maiali grandi orsi

Maiali sempre più grandi nel futuro degli allevamenti

Il problema delle varietà attuali di maiali è che, oltre ad una certa dimensione, gli animali tendono ad ammalarsi per colpa del loro stesso peso. In Cina questo succede abbastanza spesso: nel 2004 un esemplare conosciuto come Ton Pig è morto per mancanza di movimento, dopo essere arrivato a pesare 900 kg. Il più grande maiale mai allevato è stato Big Bill, che detiene ancora il record mondiale dal 1933: arrivò a pesare 1.157 kg.

Non è difficile capire perché la Cina sia così interessata a produrre maiali di enormi dimensioni: sono il primo consumatore mondiale della carne di questo animale, e consumano da soli il 50% di tutto il maiale prodotto nel mondo. Un aumento di appena il 14% del peso medio dei maiali significherebbe per gli allevatori oltre il 30% in più di guadagni.

Questo scenario è particolarmente auspicato dalle autorità cinesi che nell’ultimo anno hanno dovuto affrontare i terribili effetti della peste suina africana, per colpa della quale è stato ordinato l’abbattimento di oltre 250 milioni di maiali. Se si riuscirà a mettere sul mercato una varietà di maiale in grado di arrivare a grandi dimensioni in salute si potrebbe scongiurare un aumento di prezzi che altrimenti, almeno per ora, sembra inevitabile.

TOPIC Cinamaiale
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.