AttualitàLifestyle

Gelato sospeso per regalare un sorriso ai bambini

L’idea del Gelato sospeso nasce per regalare un sorriso ai bambini meno fortunati: entri in gelateria, paghi un gelato per te e uno per la famiglia in difficoltà che entrerà dopo di te.

Alla sua quarta edizione Gelato Sospeso, progetto nato per regalare un sorriso ai bambini, sta già registrando grandi successi. Ispirata all’idea del caffè sospeso, una pratica molto diffusa a Napoli, questa iniziativa si occupa di donare un momento dolce e spensierato alle famiglie che si trovano in difficoltà economica. Ad organizzare il tutto ci ha pensato l’associazione Salvamamme, che finora ha registrato molte gelaterie aderenti.


Gelato sospeso per regalare un sorriso ai bambini

Il successo del Gelato Sospeso

Per tutta l’estate nelle gelaterie aderenti si potrà partecipare all’iniziativa del Gelato Sospeso. Niente di complicato: si compra un gelato per i propri bambini e se ne paga uno in più, esattamente come si fa a Napoli per il caffè sospeso. All’ingresso di una famiglia in difficoltà la gelateria servirà il cono consegnando uno scontrino battuto al momento, tenendo conto di quanto depositato in precedenza. Niente di più semplice.

Il successo del gelato sospeso

Troverete sul bancone un barattolo trasparente, accompagnato dalla locandina dell’iniziativa, su potrete trovare altre informazioni utili. Negli ultimi due anni hanno aderito oltre 433 gelaterie in oltre 20 regioni, donando circa 100.000 sorrisi ad altrettanti bambini. Un piccolo gesto per un grande risultato.

TOPIC gelato
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.