AmbienteEcologia

Casa ecologica, i nuovi trend in arrivo

La casa ecologica sta prendendo nuove forme, seguendo differenti filosofie descrittive. Ecco quali sono i trend in crescita nel mondo.

Una nuova coscienza green si sta diffondendo sempre di più portando un numero crescente di persone a scegliere di vivere in una casa ecologica. Da chi vuole lasciare un’impronta minore sull’ambiente a chi, invece, desidera l’indipendenza energetica, le opzioni sono tante e tutte ecosostenibili.


Tetti in erba per un isolamento perfetto

tetti in erba

Un’opzione, quella dei tetti in erba, che sta dilagando specialmente nelle grandi metropoli. Si tratta di ricoprire il tetto o le superfici esposte all’azione del sole con del manto erboso o, comunque, con felci, muschio e cespugli. I benefici di questa pratica, oltre a garantire la possibilità di creare degli splendidi giardini tra i grattacieli, garantiscono un ottimo isolamento termico durante tutte le stagioni

Trasformare un vecchio veicolo nella tua nuova casa

casa veicoli

In molti luoghi del mondo l’idea di casa ecologica passa attraverso la conversione di vecchi mezzi di trasporto, ripensati con la funzione di abitazione. Tra questi quelli più in voga sono di certo vecchi autobus, caravan o grandi roulotte, posizionati in pianta stabile e trasformati in vere e proprie case. Il lato green di queste soluzioni oltre al riuso di vecchi mezzi di trasporto riguarda, spesso, anche l’utilizzo di pannelli solari o turbine eoliche per l’energia.

I vantaggi delle earthship

earthship
Foto di Earthship Global

Le earthship sono case costruite solitamente a ridosso di un piccolo rilievo di terra, con lo scopo di sfruttarne la capacità termica. Queste abitazioni poi vengono erette utilizzando principalmente materiali di recupero, come vecchi pneumatici e bottiglie di vetro. Si tratta di soluzioni a bassissimo impatto ambientale con alta efficienza energetica.

Sabbia, argilla e paglia per una cob house fatta con le tue mani

cob house

Le cob house sono soluzioni abitative adatte a chi decidesse di costruirsi la sua casa ecologica. Infatti è sufficiente creare il giusto impasto di sabbia, argilla e paglia per poter erigere praticamente l’intera casa con la forma che si preferisce. Il risultato è piuttosto pittoresco e l’isolamento termico è perfetto, senza contare la completa naturalezza dei materiali di costruzione.

Balle di fieno al posto dei muri

casa balle di fieno

Un principio non molto distante da quello delle cob house, ma in questo caso la paglia viene utilizzata in balle impilate all’interno di una struttura portante, solitamente di legno. Successivamente si ricoprono le balle di fieno, sia nella parte esterna della parete che in quella interna, con un particolare intonaco a base di argilla. Questo metodo costruttivo garantirà un isolamento termico eccellente, costi ridotti e la completa sostenibilità dell’intera struttura.

blank
Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.