Itinerari

Cammini per bambini e ragazzi, 5 viaggi a piedi per i più giovani

La “Compagnia dei Cammini” ha selezionato per l’estate 2022 alcuni suggestivi itinerari a piedi adatti ai giovani che vogliono scoprire il turismo lento.

Chi ha detto che i cammini sono roba per “vecchi”? Anche per i giovani un viaggio a piedi può essere un’esperienza di valore. Un momento di condivisione che riporta all’essenza delle cose e che permette di stringere nuovi legami con gli altri in un’epoca in cui, soprattutto i ragazzi, fanno fatica a costruire amicizie, nonostante i social network. Ecco perché la Compagnia dei Cammini, associazione che promuove il turismo responsabile attraverso esperienze di cammino in Italia e all’estero, propone per l’estate 2022 cinque cammini pensati in modo specifico per bambini e adolescenti, da fare con o senza genitori.

Cammini per bambini e ragazzi, 5 viaggi a piedi per i più giovani
Foto: Franco Michieli @Compagnia del Cammino

Lombardia, la via Silter

Il primo cammino selezionato per bambini e ragazzi adolescenti è la via Silter, in Lombardia. Un itinerario con un vasto disegno di vallette, crinali, conche lacustri e sommità, coperto da un tappeto di foreste, radure e pascoli aperti, a oriente della Valle Camonica. La Compagnia dei Cammini lo propone dal 21 al 24 luglio con un itinerario di difficoltà medio alta guidato dall’esploratore Franco Michieli, che invita a condividere quattro giorni di traversata vagabonda in un dedalo di bucoliche ondulazioni, dove ci si perde e ci si ritrova.

Corsica, da Tattone al mare

Un altro cammino individuato per i più giovani è quello nel Sud della Corsica, da Tattone fino al mare. Dieci giorni nell’ambiente aspro e selvaggio, ma anche dolce e ospitale, del Parco della Corsica. La Compagnia dei Cammini lo propone dal 7 al 18 agosto 2022 con un itinerario solo per chi è molto allenato da fare dormendo in tenda, nei boschi o sotto le alte cime rocciose. Si parte da Tattone e si segue il GR20, la Grande Randonnée che attraversa l’isola da Nord a Sud, ma vagabondando, lasciando il sentiero principale molte volte, alla ricerca di valli e boschi poco conosciuti, per vedere laghetti alpini, paesi caratteristici, ovili e pastori, ecc.

Cammini per bambini e ragazzi
Foto: Franco Michieli @Compagnia del Cammino

Grecia, tra i villaggi di Zagori

Rimanendo all’estero, un altro degli itinerari proposti ai ragazzi è quello tra i villaggi di pietra di Zagori (Ta Zagorochòria), da Tsepèlovo e Kapèsovo, in Grecia. Il punto di arrivo è l’insediamento più montano – la piccola Vradeto – dove la vecchia scuola è ormai un negozietto per turisti e dove ovunque si respira il senso dell’abbandono dovuto all’emigrazione di massa. Questo percorso dal 19 al 27 agosto 2022 con la Compagnia dei Cammini è per buoni camminatori che desiderano conoscere la gente d’Epiro, gente dalla scorza dura, dove è facile distinguere il locale dall’ultimo arrivato.

Sulle Dolomiti bellunesi

Il quarto cammino della lista si snoda invece sul monte Civetta, dal Passo Duran fino al Passo Staulanza. Un viaggio vagabondo con esplorazioni nel cuore delle Dolomiti bellunesi, alla ventura per alte praterie, foreste di conifere, circhi glaciali nascosti, leggendarie “città di pietra” costruite da antichi crolli, crinali aperti sull’immensità delle pareti e sulla vertigine delle torri e delle guglie di dolomia. È previsto il pernottamento in tenda o sotto le stelle, cucinando con i propri fornelli i viveri portati in spalla. L’itinerario è pensato per gli adolescenti dai 14 ai 16 anni, senza genitori, ed è programmato dal 30 luglio al 3 agosto.

Cammini per bambini e ragazzi
Foto: Franco Michieli @Compagnia del Cammino

Nelle Marche, dai monti al mare

L’ultimo percorso selezionato è un viaggio a piedi da Montemonaco, piccola località delle Marche incastonata tra le vette dei Sibillini, fino al mare Adriatico. Un percorso su e giù per le colline poste lungo la vallata del fiume Aso, nel Piceno, con pernottamento in strutture spartane, spesso in autonomia, e alcune notti in tenda o sotto le stelle. Questa proposta, in calendario dal 17 luglio al 23 luglio, è per i ragazzi ancora più piccoli, dagli 11 ai 14 anni, senza genitori. Informazioni aggiuntive su questi viaggi a piedi all’insegna del turismo lento e responsabile si possono trovare sul sito della Compagnia dei Cammini.

blank
Giornalista, ex studente della Scuola di Giornalismo Walter Tobagi. Osservatore attento (e preoccupato) delle questioni ambientali e cacciatore curioso di innovazioni che puntano a risolverle o attenuarne l'impatto. Seguo soprattutto i temi legati all'economia circolare, alla mobilità green, al turismo sostenibile e al mondo food