AmbienteLifestyle

Cactus e piante grasse, come curarle in inverno

Cactus e piante grasse sono vegetali molto resistenti per tutta la durata dell’anno, tuttavia con l’arrivo dell’inverno e del freddo necessitano di qualche cura in più. Di seguito alcuni accorgimenti da non dimenticare.

I cactus e le piante grasse, con un po’ di attenzione, sono vegetali perfetti per dare un tocco di verde alle nostre case tutto l’anno e, nel caso degli spinosi cactus, anche per resistere a cuccioli troppo curiosi che impareranno molto in fretta la lezione. Non sono tuttavia piante adatte ai climi rigidi e di conseguenza necessitano di maggiori cure d’inverno.

Cactus e piante grasse come curarle in inverno

Non serve il pollice verde

Come anticipato piante grasse e cactus non richiedono numerose attenzioni, solo qualche cura in più durante i mesi più freddi. Il primo aspetto da considerare è la luce: queste piante ne necessitano di meno d’inverno, circa tre o quattro ore al giorno, anche indiretta. È quindi consigliabile porle nelle vicinanze di una finestra rivolta a sud o a est. Un altro aspetto determinante è il suolo. Cactus e piante grasse in natura crescono su terreni sabbiosi o comunque bene asciutti, e mantenere queste condizioni è determinante soprattutto l’inverno. Consigliabili sono vasi forati e terreni drenanti, magari con l’aggiunta di sassolini o delle famose palline d’argilla. Soprattutto nel caso delle piante grasse questo non significa dimenticarsi di dar loro da bere. Queste hanno bisogno di una buona quantità di acqua, che tuttavia dovrà essere inferiore a quella fornita nel periodo caldo di crescita.

cactus in vaso

Assolutamente vietato bagnare la pianta per evitare marciumi e funghi. Sia cactus che piante grasse possono tollerare temperature fino 10 o 12 °C ma difficilmente inferiori: salvo che viviate in zone temperate è bene tenerle all’interno, specialmente se di piccole dimensioni. L’ultima accortezza da seguire consiste in un controllo periodico di fusti e foglie per ovviare eventuali infestazioni. Nel caso trovaste la vostra adorata pianta grassa infestata, agite in fretta allontanandola dalle altre e sfregandone le parti interessate con cotone imbevuto di una mistura composta da 3 parti di alcol denaturato e una parte di acqua. Tutto sommano cactus e piante grasse non sono poi così difficili da tenere anche d’inverno e con un minimo di attenzione potranno dare un tocco esotico ed estivo alla vostra casa durante i lunghi mesi invernali.

Fonte: espoma

blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.