AmbienteRinnovabili

Amazon diventa la più grande azienda a puntare sulle energie rinnovabili

Dopo la partenza di 9 nuovi progetti per energie rinnovabili, Amazon diventa il più grande acquirente aziendale al mondo.

Amazon punta tutto sulle energie rinnovabili con l’introduzione di 9 nuovi progetti tra energia solare ed eolica. I progetti, diffusi tra il continente europeo e quello americano vanno aggiungersi al già importante pacchetto del colosso americano. L’azienda punta a diventare 100% rinnovabile entro il 2030.

energie rinnovabili

L’obiettivo di Amazon: 100% energie rinnovabili

I 9 nuovi progetti di energie rinnovabili si aggiungono ai 206 già messi in campo da Amazon in tutto il mondo. Tra questi: 71 progetti su scala industriale tra eolico e solare e 135 strutture tra negozi, uffici e centri logicistici con tetti a pannelli solari. Con l’introduzione dei nuovi progetti Amazon diventa il più grande acquirente aziendale di energie rinnovabili al mondo secondo quanto dichiarato dall’azienda. La capacità è di circa 2,5 GW prodotti in modo “pulito”, abbastanza da alimentare fino a 2 milioni di abitazioni private.

I 9 nuovi progetti rinnovabili di Amazon

Tra i nuovi progetti anche il primo ad energia solare che include la capacità di immagazzinare energia in un impianto di batterie. Il progetto ha sede in nella Imperial Valley in California ed è in grado di produrre fino a 100 MW di energia solare. Un altro investimento da 80 MW avrà sede in Canada mentre due nuovi progetti avranno sede in Oklahoma e Ohio, negli Stati Uniti, per un totale di fino a 400MW.

In Europa, gli investimenti in energie rinnovabili riguarderanno il Regno Unito, dove al largo della costa della Scozia sarà installato una centrale eolica da 350MW: la più grande del paese. Ulteriori investimenti riguarderanno anche la Spagna tra Extremadura e l’Andalusia per oltre 170MW e la Svezia on un progetto eolico da 258MW al largo della costa settentrionale.

“Amazon continua ad aumentare i suoi sforzi per arrivare ad emissioni zero entro il 2040” ha dichiarato il fondatore di Amazon, Jeff Bezos. L’azienda prevede di superare le aspettative e alimentare interamente tutta Amazon con energie rinnovabili entro il 2025. Cinque anni prima dell’obiettivo dichiarato del 2030.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.