AmbienteEcologia

Agrovoltaico, l’incontro tra agricoltura e energia solare

L’agrovoltaico è una tecnica che unisce agricoltura e energia solare, un modo per aumentare l’efficienza di una superficie coltivabile aiutando l’ambiente e le piante.

Con l’agrovoltaico si è trovato un sistema per integrare agricoltura e energia solare, portando nei campi i pannelli fotovoltaici che normalmente vengono utilizzati in spazi appositi. Questa tecnica sta cominciando ad essere praticata in diverse parti del mondo, come il Giappone, ma anche l’Italia, cercando di unire in maniera efficiente un aiuto per le piante con le energie rinnovabili.

agrovoltaico

Come funziona l’agrovoltaico

L’idea di combinare agricoltura e energia solare è relativamente recente, ma all’inizio in molti erano scettici: si pensava che i pannelli fotovoltaici potessero danneggiare le coltivazioni, oltre a proiettare un’ombra troppo invadente sul terreno circostante, facendo soffrire le piante. In più la presenza perenne di strutture negli appezzamenti agricoli può rendere molto complicato portare avanti la lavorazione del terreno.

In realtà i dubbi sull’agrovoltaico sono stati tutti sfatati con il tempo: gli impianti posizionati nei campi possono essere costruiti in modo da essere più alti dei macchinari che lavorano il terreno. L’ombra può trasformarsi in un vantaggio per diverse varietà di piante, come le zucche o le patate dolci, che godono della protezione dal sole intenso. In più si è visto che il terreno agricolo con installati i pannelli fotovoltaici si manteneva umido più a lungo, facendo risparmiare acqua agli agricoltori.

Questa tecnica potrebbe essere perfetta per chi vuole unire la produzione agricola e, allo stesso tempo, magari ha bisogno di una fonte di energia indipendente. Un esempio su tutti sono quelle località rurali in cui è difficile far arrivare corrente. Con l’agrocoltaico potrebbe essere indipendenti.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.