AnimaliAnimali domestici

8 consigli per affrontare bene il carnevale insieme ai vostri cani

Il Carnevale può riservare numerose insidie per i vostri cani e il loro benessere. Ecco alcuni consigli per la loro sicurezza.

Tutte le feste, Carnevale compreso, sono periodi piuttosto delicati per i cani. Tra cibo, addobbi, travestimenti e trucchi ci sono diversi aspetti da considerare per non mettere a rischio la serenità e la salute dei vostri animali.

cani carnevale

1. Niente costumi per i cani se a loro non piacciono

I costumi per cani sono davvero adorabili, ma questo non significa che tutti amino indossarli. Per alcuni dei nostri amici a quattro zampe sono un vero e proprio supplizio, il che di sicuro non giustifica il nostro divertimento. Se al vostro cane, invece, non dispiacesse indossare un costume, almeno assicuratevi che possa muoversi liberamente e svolgere con naturalezza tutte le sue attività «canine», bisogni compresi.

2. Non dimenticatevi palette e sacchetti per i bisogni

Passeggiare per le vie del centro insieme al vostro cane durante Carnevale è davvero piacevole, ma assicuratevi che lo sia anche per le altre persone. Non dimenticate palette e sacchetti per raccogliere i bisogni! Considerando che si rischiano anche multe salate.

3. Non truccate o pittura i cani!

Se sul costume si può chiudere un occhio – sempre che al cane stia bene – su pittura e trucchi è necessaria una maggiore intransigenza. In primo luogo il cane potrebbe leccarla e così ingerire delle sostanze pericolose per la sua salute. In secondo luogo, si presenza anche il rischio di irritazioni a naso, occhi e cute.

trucco pittura cani carnevale

4. Attenzione alla folla e alla confusione

Se portate con voi il vostro cane per le strade della città durante il Carnevale potreste imbattervi in più o meno grandi e folle e in molti rumore e confusione. Tutto questo potrebbe essere troppo per Fido, innervosendolo e portandolo, magari anche a cercare la fuga.

5. Il collare con il recapito telefonico

Come anticipato non è da escludere che il vostra cane tenti la fuga e si smarrisca, magari proprio a causa del caos della festa. Se decidete di portarlo con voi non dimenticatevi di un collare con tanto di targhetta completa dei vostri recapiti telefonici.

6. Dolci e cioccolato banditi!

Sguardi languidi e guaiti sono le armi dei cani per strapparvi un assaggio di quanto state mangiando. A Carnevale molto probabilmente si tratta di un dolce, il che non è indicato per la loro salute. Completamente offlimits invece il cioccolato!

cani carnevale dolci
Foto di The Cozy Cook

7. Non lasciate i cani da soli in giardino

Con parate, coriandoli, trombette e bambini ovunque, salvo che viviate in un luogo isolato, è decisamente consigliabile non lasciare il vostro cane da solo in giardino. Potrebbe, infatti, spaventarsi eccessivamente o, peggio, ingerire qualcosa di pericoloso per la sua salute.

8. Il pericolo nascosto tra coriandoli e stelle filanti

La forma e i colori di coriandoli e stelle filanti tipici del Carnevale potrebbero risultare irresistibili per il vostro cane, che potrebbe ingerirli rischiando, nei casi più gravi, addirittura di soffocarsi. Meglio prestare la massima attenzione. Lo stesso vale per nastri e fronzoli dei costumi: un’attrazione potenzialmente pericolosa.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.