AttualitàLifestyle

1500 Kg di curry alle verdure biologiche, l’impresa di uno chef

Preparare ben 1500 kg di curry a base di verdure biologiche. Questa l’impresa di un famoso chef indiano per promuovere un’agricoltura più sana e sostenibile.

Il suo nome è Vishnu Manohar ed è lo chef che ha deciso di cucinare 1500 Kg di curry alle verdure biologiche. Un’impresa di sensibilizzazione con lo scopo di favori i prodotti locali di alta qualità, il cui risultato è stato offerto gratuitamente alla popolazione locale, presente all’evento.

curry verdure biologiche

Una tonnellata di curry nel nome del biologico

Lo chef Vishnu Manohar, nel distretto di Nagpur, è riuscito nell’impresa di cucinare ben 1500 Kg di curry, usando solamente verdure biologiche prodotte dagli agricoltori locali. In totale 1300 kg di vegetali che sono serviti per la creazione di una squisita prelibatezza e per mandare un importante messaggio. Le verdure sono state consegnate in loco dall’azienda Farm2Fridge che si occupa di promuovere i prodotti biologici dei contadini con un servizio a domicilio, come suggerisce anche il nome.

curry biologico

Oltre a favorire un’alimentazione più sana, l’agricoltura biologica potrebbe costituire il futuro sostenibile dei piccoli produttori e se per far passare questo messaggio serve cucinare una tonnellata di curry bio, beh, vale proprio la pena farlo. Senza dimenticare che l’impresa si è presto trasformata in una grande festa, dato che tutti i 1500 Kg di curry alle verdure biologiche sono stati offerti gratuitamente alla popolazione, la quale ha concordato sul fatto di essere rimasta piacevolmente stupita proprio dal sapore dei vegetali. Che sia il primo passo verso una piccola rivoluzione verde?

TOPIC bioindia
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.