Aperitivi & LiquoriBevande

10 cocktail per fare il giro del mondo

Dieci cocktail per dieci paesi del mondo. Dai Caraibi a Bruxelles ogni paese può vantare la paternità di un drink, ecco la nostra raccolta per farvi viaggiare con la fantasia e col gusto.

Cosa c’è di meglio di un cocktail dal sapore deciso, bevuto dopo il lavoro con un amico? Oppure, in vacanza, di un drink fresco con ghiaccio e lime bevuto al tramonto su una spiaggia con la sabbia candida? I cocktail sono indiscutibilmente legati per origine e nel nostro immaginario a dei luoghi nel mondo. Seguiteci in un viaggio alla scoperta dei cocktail nel mondo.

10 cocktail per fare il giro del mondo

1. Negroni – Italia

Negroni

Il bel paese ha il merito di aver dato i natali a diversi cocktail entrati nella storia, ma il più noto è senza ombra di dubbio è il Negroni. Ideato a Firenze negli anni ‘20 dal Conte Filippo Negroni, ha spopolato negli anni in Italia e all’estero, conquistando gli amanti dei gusti decisi.
Gli ingredienti:

  • Gin
  • Bitter Campari
  • Vermut Rosso

2. White Russian – Belgio

A dispetto di quanto possa suggerire il nome il White Russian è stato inventato a Bruxelles. Un cocktail dal gusto delicato e cremoso, portato alla notorietà, oltre che per il suo sapore, dal film “Il Grande Lebowski”, in cui il protagonista ne va matto.
Gli ingredienti:

  • Vodka
  • Liquore al caffè
  • Latte o panna

3. Gin Tonic – Gran Bretagna

Gin Tonic

Un cocktail raffinato che si presta molto bene a un lavoro di ricerca per le migliori combinazioni di gin aromatici e acque toniche. Un vanto tutto britannico dal gusto intenso e speziato che ben si combina con il sapore di piante aromatiche come rosmarino e ginepro.
Gli ingredienti:

  • Gin
  • Acqua tonica

4.Irish Coffee – Irlanda

Irish Coffee

Inventato secondo la tradizione da Joe Sheridan, un barman di un bar dell’aereoporto di Shannon, è il drink perfetto per scaldarsi l’inverno. Un concentrato di calore ed energia, unisce l’aroma del caffè a quello del buon whiskey irlandese.
Gli ingredienti:

  • Caffè
  • Panna
  • Whiskey irlandese

5. Cosmopolitan – Stati Uniti

Cosmopolitan

Un cocktail che si intona perfettamente con i grattacieli della grande mela. Onnipresente compagno delle protagoniste della serie tv Sex and the City, dal gusto delicato e dall’appeal tipicamente femminile. Un drink trendy e raffinato adatto per una serata tra amiche dopo il lavoro.
Gli ingredienti:

  • Vodka
  • Cointreau
  • Succo di lime
  • Succo di mirtillo

6. Margarita – Messico

Margarita

Il cocktail messicano per eccellenza. Fresco dal retrogusto aspro, spesso servito con un leggero strato di sale sul bordo del bicchiere. Ben si adatta a varianti aromatizzate alla frutta o shakerate ad ampliarne i profumi.
Gli ingredienti:

  • Tequila
  • Triple Sec
  • Lime

7. Mojito – Cuba

Mojito

Il re dei pestati. Un cocktail che spopola nei nostri locali, dal gusto che comunica una cosa solo: Cuba. Perfetto sulla spiaggia con un sottofondo Bossanova è il drink dell’estate per eccellenza. Degno di citazione il «cugino» Cuba Libre una variante simile al mojito con l’aggiunta della cola.
Gli ingredienti:

  • Rum
  • Zucchero di canna
  • Foglie di menta
  • Acqua gassata
  • Succo di lime

8. Caipirinha – Brasile

Caipirinha

Un drink che fa venir voglia di ballare il Samba, il suo nome deriva da Caipira, l’appellativo utilizzato dai brasiliani per indicare gli abitanti delle zone rurali. Esso incarna appieno lo spirito carioca e la leggenda vuole che sia stato proprio questo a rendere così euforico il popolo brasiliano.
Gli ingredienti:

  • Cachaça
  • Lime
  • Zucchero Bianco
  • Ghiaccio

9. Piña Colada – Porto Rico

Pina Colada

Dolce come il tempo passato sulle spiagge del Porto Rico, la Piña Colada è un cocktail allegro perfetto per uomini e donne. Ottimo da sorseggiare sotto l’ombrellone come in una calda serata d’estate, è il perfetto drink tropicale.
Gli ingredienti:

  • Rum chiaro
  • Latte di cocco
  • Succo d’ananas

10. Mai Tai – Polinesia

Mai Tai

Di origine californiana ma da sempre associato alla polinesia. Portato alle luci della ribalta da Elvis Presley, il re del Rock ‘n’ Roll, che lo sorseggiava beatamente nella pellicola Blue Hawaii. Un cocktail dolce e rinforzato da due diversi tipi di rum certamente in grado di rendere facilmente allegri.
Gli ingredienti:

  • Rum Scuro
  • Rum Chiaro
  • Curacao
  • Succo di lime

Fonti: travel365.it – touringclub.it – multicash.it

I giovani al di sotto dell’età legale non dovrebbero bere alcol e in ogni caso il consumo di bevande alcoliche deve essere moderato. Bevete responsabilmente.

blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.