AttualitàLifestyle

Vieni a cena da Cracco, l’impegno solidale dello Chef

Carlo Cracco, per il secondo anno, ha ospitato la serata «Vieni a cena da Cracco», una serata solidale per raccogliere fondi a sostegno del programma AutonoMia di SOS Villaggi dei Bambini.

Una cena solidale e benefica quella organizzata da SOS Villaggi dei Bambini in collaborazione con il ristorante da Cracco in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, tanti gli ospiti che hanno partecipato e tanta l’attenzione ai bisogno dei più vulnerabili

cena solidale Cracco

L’impegno di AutonoMia di SOS Villaggi dei Bambini

In un periodo come il Natale è impossibile rimanere indifferenti davanti alle richieste di aiuto che arrivano da tutto il mondo, in particolare quando l’aiuto è per bambini e adolescenti. La missione del progetto AutonoMia è quella di accompagnare adolescenti (vicini alla maggior età) con esperienze famigliari difficili, in un percorso di crescita e Autonomia appunto, permettendogli di acquisire le competenze necessarie fino a quando non troveranno lavoro. Quest’anno sono stati coinvolti 84 ragazzi, tra i 16 e i 24 anni, provenienti dagli SOS Villaggi dei Bambini di Vicenza, Trento, Ostuni, Saronno e Roma, che non hanno cure famigliari o sono a rischio di perderle.

sos villaggi bambini

È stato insegnato loro a prendersi cura di sé e della propria salute, gli sono stati offerti degli appartamenti in cui vivere, dei corsi di formazione professionale ed esperienze dirette sul campo, a redigere un curriculum e accedere a borse di studio. È un percorso che insegna loro a essere adulti e li prepara a uscire dai centri di accoglienza una volta compiuti 18 anni. Durante la serata gli ospiti sono stati resi partecipi dell’esperienza diretta di un bambino, Oronzo, ormai adulto, che ha passato molti anni all’interno del SOS Villaggi dei Bambini di Ostuni, e capire come è stata serena la sua infanzia e come ha potuto coltivare la sua passione, quella della cucina. In occasione della serata gli è stata data la possibilità di cucinare a fianco dello Chef Cracco, un sogno diventato realtà per lui e un momento molto emozionante per gli ospiti e per la Madrina, Veronica Maya.


La serata Vieni a cena da Cracco

Dopo l’ottima riuscita nel 2018, la serata Vieni a cena da Cracco ha riscosso altrettanto successo anche alla sua seconda edizione. Tantissimi i partecipanti che hanno reso possibile la serata, ospite speciale in qualità di Madrina Veronica Maya, accompagnata dal marito Marco Moraci. Tante anche le aziende che hanno sostenuto l’iniziativa, e che SOS Villaggi dei Bambini non ha dimenticato di ringraziare. E un grande grazie è arrivato anche allo Chef Carlo Cracco che ha reso possibile la serata pensando a un menù d’eccezione, rielaborando i suoi piatti più apprezzati.

vieni a cena da Cracco

In occasione il noto Chef ha espresso la sua gioia per essere stato sostenitore dell’evento benefico «È stato un grande piacere ospitare un’organizzazione così importante come SOS Villaggi dei Bambini, che conosco e seguo ormai da diversi anni. Quest’anno sono stato particolarmente felice di poter accogliere il sogno di Oronzo, perché i sogni vanno coltivati sempre. L’impegno quotidiano a favore dei ragazzi, in particolare di coloro i quali si stanno affacciando nel mondo degli adulti, merita attenzione e sostegno particolari. Per questo spero di poter ospitare anche il prossimo anno quest’evento di solidarietà

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.