AttualitàLifestyle

Togliersi le scarpe prima di entrare in casa fa dimagrire

Lo dice la scienza: togliersi le scarpe prima di entrare in casa fa dimagrire, anzi, in generale fa bene alla salute. A sostenerlo uno studio spagnolo, che sottolinea come diminuisca la quantità di sostanze dannose portate in casa sotto le suole.

Basterebbe togliersi le scarpe prima di entrare in casa per dimagrire, o comunque diminuire le possibilità di ingrassare a causa di agenti esterni. Perché non bisogna dimenticarlo: la quantità di grasso corporeo non è legata solo alla dieta, ma anche alla presenza di sostanze definite obesogeni, contaminati che incidono sulla nostra capacità di dimagrire. Queste sostanze si accumulano anche sotto le suole delle scarpe, ma anche nella polvere domestica, entrando facilmente nel nostro organismo. Tenere casa pulita quindi potrebbe aiutarci a stare in forma.


Togliersi le scarpe prima entrare in casa fa dimagrire

Dimagrire con le pulizie

Secondo la European Society of Endocrinology di Barcellona, sono moltissimi i prodotti che utilizziamo quotidianamente contenenti questi obesogeni, alcuni detersivi e cosmetici in prima linea. Ma anche la semplice polvere domestica e gli alimenti che mangiamo fanno la loro parte, più che altro perché spesso e volentieri «conditi» con pesticidi dannosi per la salute.

Togliersi le scarpe prima entrare in casa fa dimagrire

Oltre quindi a comprare alimenti che non abbiano tracce di queste sostanze sarebbe meglio alzare il livello di pulizia della casa: si va dal togliersi le scarpe prima di entrare a sostituire i tappeti con una pavimentazione in legno. Tutto questo ovviamente senza impiegare prodotti per la pulizia più pericolosi dello sporco che si sta togliendo, nel caso ci fosse bisogno di specificarlo.

Togliersi le scarpe prima entrare in casa fa dimagrire
Foto di Yuri Arcurs

Un altro consiglio che danno gli scienziati è smettere di utilizzare contenitori in plastica, optando piuttosto per vetro o alluminio, più sicuri della controparte usa e getta. La dott.sa Ana Catarina Sousa, a capo dello studio, ha riassunto la situazione dicendo che ci sono alcuni piccoli passi da fare, ma il primo e forse più semplice è liberarsi della polvere in casa. E ovviamente togliersi le scarpe prima di entrare.

Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazioni indesiderate.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.