AmbienteEcologia

Se scegli il vetro al supermercato i delfini ti ringraziano

Se scegli il vetro al supermercato i delfini ti ringraziano, letteralmente! Si tratta dell’ultima divertente trovata per limitare l’utilizzo della plastica, giunta in un supermercato di Roma.

Il principio è semplice: se acquisti un prodotto in vetro i delfini ti ringraziano. Come? Grazie a uno schermo e un format stile «candid-camera», promosso dalla community Friends of Glass che oltre a fare sorridere mira a mandare un messaggio importante per diminuire l’inquinamento da plastica, specialmente in mare.

vetro delfini supermercato

Il vetro è meglio della plastica, te lo dicono i delfini

Il funzionamento della gag prevede che grazie a un apposito schermo posizionato in prossimità della cassa automatica del supermercato, se al posto di un prodotto con un contenitore di plastica se ne sceglie uno di vetro appaiano dei simpatici delfini a ringraziare di aver fatto una scelta a tutela della loro casa, il mare. Si tratta di una simpatica iniziativa della campagna di sensibilizzazione europea Endless Ocean 2.0 ideata da Friends of Glass e appoggiata, in Italia, da AssoVetro. L’idea alla base è lineare: il vetro può essere facilmente riciclato e impatta sull’ambiente – e sul mare con i suoi abitanti – meno che la plastica.

Se scegli il vetro al supermercato i delfini ti ringraziano

Quando è il mare stesso a ringraziarti per le tue scelte sostenibili. Leggi l'articolo >> https://bit.ly/2J6RAn6

Pubblicato da inNaturale su Venerdì 28 giugno 2019

La community Friends of Glass è nata nel 2008 come una campagna di sensibilizzazione ideata dall’European Container Glass Federation, diventando presto qualcosa di più. La missione è quella di promuovere una maggiore diffusione dei packaging di vetro a scapito di quelli di plastica, specie se monouso. Per questa ragione in diversi supermercati d’Europa, Roma compresa, di fronte a un prodotto contenuto nel vetro i delfini, a nome di tutti gli abitanti del mare, hanno ringraziato per una semplice scelta con un impatto enorme sul loro ecosistema. È proprio vero che a volte anche i temi più seri vengono recepiti con più facilità grazie a una risata, magari proprio insieme ai nostri amici acquatici.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.