AmbienteEcologia

Scegliere il biologico migliora il benessere degli animali

Un collegamento spesso non considerato ma scegliere il biologico migliora il benessere degli animali di allevamento.

Il biologico fa bene al benessere degli animali e, secondo alcuni, potrebbe essere una scelta per certi versi anche più efficace della rinuncia totale alla carne per tutelare gli animali. Infatti, l’uccisione o la sofferenza degli animali non riguarda solo gli allevamenti per la produzione di carne o derivati animali, ma anche settori inaspettati.

biologico benessere animali

Comprare biologico per migliorare il benessere degli animali

Il portafoglio del consumatore risulta il principale strumento per influenzare il produttore e per questa ragione scegliere il biologico può migliorare il benessere degli animali. Può sembrare una soluzione poco romantica, ma risulta comunque efficace. La scelta di abbandonare la carne e i derivati potrebbe non essere sufficiente per tutelare gli animali perché, spesso, anche la produzione di vegetali causa loro sofferenze o, peggio la morte. Si tratta di un lato dell’agricoltura che non sempre è considerato, ma non per questo risulta meno rilevante. Il problema da porsi non riguarda tanto il «cosa» quanto il «come». Per un’azione che possa essere davvero efficace è necessario informarsi e prediligere alimenti prodotti in un certo modo.

comprare biologico benessere animali

LEGGI ANCHE: Il futuro del biologico mondiale sarà l’Africa?

Per questo il biologico migliora il benessere degli animali concretamente, specie se associato a pratiche di allevamento estensive. Inoltre, anche le produzioni di vegetali BIO impattano sull’ambiente e sulla fauna in maniera meno pesante che quelle tradizionali, i cui prodotti, però, rimarrebbero perfettamente consumabili anche da chi ha detto addio alla carne. Concentrarsi sulla qualità di ciò che si mette nel piatto è l’unico modo per assicurarsi che anche il processo produttivo che vi sta alla base risulti etico e rispettoso dell’ambiente e del benessere degli animali. Si tratterebbe di una risoluzione che va in controtendenza rispetto alle logiche altamente industrializzate per un ritorno a un settore alimentare più a misura d’uomo e di animale.

È vero che il biologico migliora il benessere degli animali, ma è la costante attenzione e vigilanza del consumatore la vera garanzia. Sta nelle mani di tutti la possibilità di creare un futuro sostenibile in cui gli animali non debbano più soffrire.

TOPIC animalibio
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.