Hot TopicItinerariLuoghi del gusto

SANA 2019: il futuro del biologico a Bologna

Il SANA 2019, dal 6 al 9 settembre 2019 a Bologna, sarà la vetrina per il biologico italiano, con 60.000 metri quadrati dedicati al settore, animati da 1.000 espositori.

SANA 2019 è ormai alle porte: si tiene dal 6 al 9 settembre 2019 a Bologna il Salone internazionale del biologico e del naturale, giunto quest’anno alla sua 31esima edizione. L’evento diventa sempre più internazionale, con buyer provenienti da 30 Paesi e il 33% di espositori stranieri in più rispetto all’anno scorso. La fiera ospiterà anche SANA Novità e SANA Store, due iniziative sicuramente da tenere d’occhio.

SANA 2019
Foto da Instagram

A SANA 2019 sono tre i settori di riferimento: il Food, dove trovano spazio le aziende agroalimentari leader del biologico, il Care&Beauty, dedicato alla cosmesi e agli integratori bio e naturale, e il Green Lyfestyle, che ha per protagonisti prodotti, tecnologie e servizi ecosostenibili.

Gli «Stati Generali del Bio» a SANA 2019

Si tiene il 5 e il 6 settembre a Bologna l’iniziativa «Dalla Rivoluzione Verde alla Rivoluzione Bio», due giornate di «Stati Generali del Bio». L’evento sarà l’occasione per parlare di questioni fondamentali come la sostenibilità, il rispetto per l’ambiente e l’utilizzo responsabile delle risorse. In programma incontri di altissimo livello tra gli esperti del settore e, venerdì 6, la presentazione del Manifesto del bio 2030 a cui seguirà una tavola rotonda – che coinciderà con il Convegno di apertura di SANA – che darà modo alle istituzioni e ai protagonisti dell’industria di confrontarsi sul futuro del biologico.

Per venerdì 6 settembre è prevista anche la presentazione dell’Osservatorio SANA, che in questa edizione è dedicato a «Il posizionamento competitivo del Bio Made in Italy sui mercati esteri». Il 7 e l’8 settembre spazio per i 3 convegni di SANA Academy 2019: durante il primo incontro si affronta il tema delle intolleranze e delle allergie alimentare; oggetto del secondo incontro sono gli integratori alimentari che contengono botanicals, mentre nel terzo e ultimo approfondimento si parla di la ricerca sui possibili utilizzi dei sottoprodotti della filiera agro-alimentare.


SANA 2019, innovativa e internazionale

SANA Novità è uno spazio dedicato a tutte le ultime tendenze del settore, con oltre 950 referenze divise per le tre tematiche della fiera: Food, Care&Beauty e Green Lifestyle.

Oltre alle tante innovazioni presentate, SANA è più internazionale che mai: si contano il 33% di espositori in più in arrivo dall’estero e spicca in particolare la collettiva di 20 aziende giapponesi coordinate da JETRO – Japan External Trade Organization. Sono 30 i Paesi da cui arrivano i buyer stranieri presenti a SANA per incontri b2b con le aziende espositrici (oltre 2000 gli appuntamenti organizzati nel 2018)

stati generali bio sana
Foto da Instagram

SANA 2019 è plastic free

Tra le diverse novità di SANA 2019 c’è anche l’impegno a ridurre a zero la plastica nelle aree ristorazione, un’iniziativa che si dimostra assolutamente in linea con i temi di sostenibilità e rispetto dell’ambiente che caratterizzano l’evento. Questo risultato è stato possibile grazie alla collaborazione con Gruppo Camst, che con impegno ha sostituito plastica monouso con altri materiali, tra cui vetro e materiali compostabili. Le stime parlano di un risultato notevole: 10 tonnellate di plastica risparmiate durante i 4 giorni di fiera.

SANA Store e Festa del Bio

Imperdibile l’appuntamento con SANA Store, spazio dedicato alla presentazione e alla vendita di prodotti bio e salutari messi in vendita dagli espositori. Allestito al padiglione 28 e al padiglione 21, SANA Store propone soluzioni per ogni esigenza, dagli alimenti agli integratori, passando per i prodotti naturali per la bellezza del corpo, insieme ad abbigliamento e accessori che rispettano l’ambiente.

In occasione della fiera si terrà anche la Festa del Bio, nella splendida cornice del Palazzo Re Enzo. L’iniziativa è promossa da FederBio, con la partnership di BolognaFiere ed Eco-bio Confesercenti, e sarà dedicata a dibattiti, approfondimenti e showcooking.

SANA, promosso da BolognaFiere in collaborazione con FederBio e AssoBio, può contare sui patrocini del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, oltre che sul sostegno di ITA, Italian trade agency e sul contributo di Cosmetica Italia.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.