AmbienteEcologia

San Valentino non è un buon giorno per l’ambiente

A San Valentino l’amore trionfa, ma non sempre per l’ambiente! Ecco perché tra rose rosse e cioccolatini un pensiero dolce dovrebbe andare all’ecologia.

C’è chi la ama e chi la odia, fatto sta, che la festa di San Valentino non è una buona giornata per l’ambiente. Molte delle usanze entrate ormai a far parte a pieno titolo della tradizione hanno un pesante impatto ambientale, talvolta, facilmente riducibile.

San Valentino ambiente

La montagna di rifiuti di San Valentino che minaccia l’ambiente

Non è un segreto che San Valentino, oltre a omaggiare il romanticismo e l’amore, si traduca anche, a livello globale, in un giro d’affari di dimensioni colossali. Questo, purtroppo, porta spesso come diretta conseguenza la generazione di un’altrettanto colossale mole di rifiuti. Naturalmente, i principali imputati sono pacchi, pacchetti e carte regalo. Senza poi contare l’onnipresente plastica. Ma il problema non si ferma certo qui. Una delle più grandi fonti di inquinamento legata a San Valentino ai danni dell’ambiente è costituita dai biglietti spediti. Questi comportano un consumo di carta non indifferente che non sempre viene poi propriamente riciclata.

rifiuti san valentino ambiente

LEGGI ANCHE: Un’idea ecologica per S.Valentino, cuori di carta riciclata da piantare

Un altro rischio, spesso non considerato, riguarda invece i fiori. Per sopperire al picco della domanda per la giornata di San Valentino e fornire un «prodotto» dall’aspetto perfetto, i coltivatori generalmente non lesinano sull’uso di pesticidi e sostanze chimiche, i quali inevitabilmente, si riversano sull’ambiente. Una strada alternativa esiste, basterebbe prestare attenzione a ciò che si acquista, optando per materiale riciclato e riciclabile, e magari, se possibile, evitare di utilizzare biglietti. Per quanto riguarda i fiori, per un San Valentino amico dell’ambiente, la soluzione potrebbe essere quella di acquistare solo da produttori biologici. In fondo, l’obiettivo di un San Valentino green non è irraggiungibile.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.