ItinerariLocali

I ristoranti con i profili Instagram più assurdi

Si moltiplicano i ristoranti che sfoggiano profili Instagram assurdi, al limite del surreale. Scorrendoli in certi casi si fa quasi fatica a trovare del cibo, ma l’effetto sorpresa è assicurato.

La scelta di alcuni ristoranti di aprire profili Instagram assurdi si sta rilevando molto interessante, tanto che diversi locali stanno seguendo la stessa linea. Esistono diversi casi emblematici, ma il filo conduttore è semplice: stupire gli utenti del social network dedicato alla fotografia. Per farlo i ristoranti puntano su sorpresa, originalità, colori e forme inaspettati, con risultati, in alcuni casi, davvero molto artistici.

ristoranti instagram
Screenshot da Instagram

L’occhio vuole la sua parte

Il presupposto è che le nuove generazioni sono più difficili da conquistare rispetto a quelle più vecchie: bombardate da un’infinita quantità di informazioni e pubblicità, fare breccia per conquistare la loro attenzione non è sempre semplice. Se la maggior parte dei ristoranti usa i propri profili social, Instagram in primis, per fare sfoggio dei propri piatti, non funziona allo stesso modo per tutti.

by chloe bianco
Screenshot da Instagram

By Chloe è stato tra i primi locali ad adottare questa strategia, creando un account qualche mese prima dell’apertura vera e propria del locale. Il contenuto? Cibo, s’, ma presentato in maniera quasi surreale, pitturato di bianco. Le singolo pubblicazioni si sono velocemente trasformate in blocchi monocromatici dal fascino indiscutibile, che vanno a sfumarsi verso nuovi colori, dal rosso vivido all’azzurro tenue.

by chloe rosso
Screenshot da Instagram

Montreal Plaza è un altro locale che ha deciso di prendere una strada del tutto originale per popolare il proprio profilo di Instagram di immagini. Il cibo è sicuramente il protagonista, ma con l’aggiunta di qualche pupazzetto e un paio di occhi qua e là le pietanze sembrano quasi prendere vita. I piatti e la cucina diventano dei microcosmi che prendono vita in forme assurde.

montreal plaza
Screenshot da Instagram

Ultimo ma non ultimo c’è lo Starlite Lounge, un locale la cui pagina Instagram ha preso una piega ancora più originale: protagonista dei post è esclusivamente, e lo ripetiamo, esclusivamente, il frigorifero dietro al bancone del locale. In ogni foto i magneti sullo sportello sono ordinati per formare frasi o brevissimi pensieri, delle piccole perle di saggezza, da utilizzare come citazioni motivazionali o semplicemente divertenti.

starlite lounge
Screenshot da Instagram

Questi sono solo tre esempi, stilisticamente diversi, di come un profilo Instagram possa diventare il biglietto da visita dei locali più alla moda. Ne esistono moltissimi altri e, secondo quanto si può vedere sui social network, potrebbero essere destinati ad aumentare.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.