AttualitàCosmesiLifestyle

Rihanna lancia una nuova linea di cosmetici vegan e con packaging riciclato

Con i nuovi prodotti del marchio Fenty, la cantante si impegna a ridurre i rifiuti, proteggere gli animali e tutelare le barriere coralline.

Rihanna punta a rendere il suo marchio di cosmetici Fenty sempre più sostenibile. La dimostrazione arriva dalla nuova linea di prodotti per la pelle lanciata dalla cantante originaria di Barbados: packaging realizzato con materiale riciclato e prodotti vegani. Una politica adottata per ridurre i rifiuti, proteggere gli animali e tutelare le barriere coralline.

Rihanna Fenty Skin
Foto: Fenty Skin

Materiale riciclato e contenitori riusabili per Fenty Skin

La nuova linea unisex si chiama Fenty Skin ed è stata lanciata a fine luglio. Le confezioni in cui vengono venduti i prodotti sono state pensate in maniera funzionale, con indicazioni chiare per aiutare i consumatori a riciclarle in maniera più semplice oppure a riutilizzarle. La nuova crema solare, ad esempio, è confezionata in una cartuccia che, una volta terminata, è ricaricabile. Inserita in un apposito tubetto vuoto, si usa come fosse uno spray permettendo di dosare meglio il prodotto. Il tonico per la pelle, invece, evita l’uso dei classici dischetti in cotone grazie a una consistenza così densa da rendere possibile l’applicazione direttamente sulla pelle.

In generale, dove possibile, Fenty sta cercando di integrare materiali riciclati in tutti i tubetti, le bottiglie e vasetti. Inoltre, le scatole in cui vengono spediti i cosmetici, venduti solo online, sono completamente riciclabili. “Quando sviluppiamo i prodotti li pensiamo dalla base per eliminare il packaging in eccesso, dalla riduzione della produzione di nuova plastica per ogni unità alla semplificazione delle scatole e dell’aspetto esterno delle confezioni”, ha dichiarato il marchio.

Rihanna cosmesi

Gli ingredienti vegan

Oltre alla lotta ai rifiuti, l’impegno per tutelare ambiente e animali viene profuso anche nella ricerca di ingredienti alternativi di origine vegetale. Nella nuova linea di Rihanna si trovano, tra gli altri, ciliegie delle Barbados, mele cotogne, melone Kalahari, fichi, acido ialuronico e niacinamide. La nuova crema solare non contiene oxybenzone e octinoxate, sostanze chimiche che contribuiscono allo sbiancamento delle barriere coralline. Sia i prodotti Fenty Skin, sia quelli Fenty, dichiara l’azienda, sono privi di parabeni, oli minerali, ftalati, formaldeide, microsfere di plastica, tiazolinoni, PTFE/PFAS, poliacrilammide, parrafine, piombo, etanolamine e laurilsolfato di sodio.

La soddisfazione di Rihanna

In occasione del lancio, Rihanna ha espresso tutta la sua soddisfazione per la nuova linea su Instagram: “Ho lavorato per due anni a Fenty Skin, perfezionando le formule dei prodotti e creando packaging che fosse sostenibile per il nostro pianeta. Formule che funzionassero bene con i cosmetici! Tutto parte dalla pelle e sappiamo tutti quanto io sia ossessionata dall’averla luminosa e sana. Una pelle con il glow naturale è la base migliore, sia per chi si trucca molto, sia per chi ama lo stile no make up”.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.