AttualitàLifestyle

Nelle scuole californiane si mangerà solo biologico e Km 0

In California gli studenti di molte scuole mangeranno biologico e Km 0. I primi programmi sono già in funzione e l’obiettivo a lungo termine è molto ambizioso.

Gli studenti delle scuole in California troveranno in mensa sempre più cibo biologico e Km 0 grazie ad alcuni nuovi progetti lanciati dallo stato americano. L’obiettivo del progetto è quello di aiutare i produttori californiani che si dedicano ad una agricoltura bio a fornire i propri prodotti agli istituti scolastici del posto, in modo da abbattere i costi di trasporto e aiutando contemporaneamente l’ambiente.

scuole mangera biologico

La california mangia bio e Km 0

Organic-to-School è un programma pilota che verrà estese a moltissime scuole della California per migliorare gli standard nutrizionali della popolazione. L’idea funziona su più punti: da una parte i bambini, soprattutto quelli appartenenti a famiglie non benestanti, contano molto sul pasto consumato a scuola per una corretta alimentazione; dall’altra i produttori locali, sempre più numerosi e orientati verso una produzione bio, hanno bisogno di un aiuto economico per continuare a crescere.

california mangia bio local

Con questo progetto pilota, nato in collaborazione con il California Department of Food and Agriculture, si aggiungeranno 15 centesimi per il rimborso di ogni pasto. Sembra un’inezia, ma se si calcola che la spesa è da moltiplicare per centinaia di migliaia di studenti, la differenza diventa sostanziale. C’è anche da valutare l’aspetto ambientale: incentivando la coltivazione biologica locale il governo californiano vuole ridurre gli effetti del cambiamento climatico in loco.

Negli Stati Uniti il biologico, «organic» per gli statunitensi, è uno dei settori con la crescita più rapida nel comparto agroalimentare. Per questo motivo programmi come l’Organic-to-School riescono a funzionare molto bene, attirando l’interesse di diversi protagonisti del mondo bio americano. Questo progetto è solo il primo passo verso un obiettivo ambizioso: far sì che le mense negli Stati Uniti servano sempre più biologico e locale, innescando un circolo virtuoso che aiuti studenti, coltivatori e l’ambiente.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.