AmbienteEcologia

McDonald’s: inaugurato Il primo ristorante 100% sostenibile e impatto zero

Entro il 2030, le emissioni dei ristoranti e degli uffici di McDonald dovranno diminuire del 36%, rispetto al 2015, per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità annunciati dalla società.

Questo nuovo ristorante ora aperto al Walt Disney World Resort in Florida è un passo verso questo obiettivo.

mcdonald's impatto zero

Nel nuovo ristorante McDonald’s appena aperto al Walt Disney World Resort in Florida, i pannelli solari che coprono il tetto – e i pannelli di vetro solare in tutto l’edificio – sono progettati per generare abbastanza energia per garantire energia rinnovabile al 100%.

Sfruttare appieno l’energia rinnovabile e divenendo il primo ristorante McDonald’s ad impatto zero servirà come laboratorio per McDonald’s per testare soluzioni di sostenibilità che la società potrà successivamente replicare altrove.


Nella sala da pranzo un sistema di ventilazione passiva fa circolare l’aria per mantenere il confort di temperatrura senza avere aria condizionata.

Le finestre si aprono automaticamente gestendo temperatura e umidità.

Biciclette che generano elettricità possono essere guidate dai clienti per illuminare gli archi dorati e i tavoli giochi didattici che spiegano ai bambini l’elettricità rinnovabile.

L’edificio si trova vicino agli All-Star Resorts di proprietà della Disney. Questo nuovo design del ristorante è un passo verso l’obiettivo di sostenibilità di McDonald per la riduzione delle emissioni in linea con gli obiettivi dell’accordo di Parigi sul clima; entro il 2030, le sue emissioni da ristoranti e uffici dovranno diminuire del 36% rispetto al 2015.

La società sta inoltre investendo in progetti di energia rinnovabile off-site su larga scala. Nel 2019, ha iniziato ad acquistare energia eolica e solare da enormi impianti in Texas che generano abbastanza elettricità per alimentare 2.500 dei suoi ristoranti.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.