AttualitàLifestyle

Le manie degli italiani al ristorante

Conoscete le manie di noi italiani al ristorante? Secondo un sondaggio condotto da Doxa per Groupon noi italiani siamo molto sensibili alle questioni che riguardano il ristorante, dal punto di vista del cliente.


Le manie degli italiani al ristorante sono un argomento caldo, sentito dal 94% degli intervistati che hanno confessato a Doxa di avere qualche fissazione o pallino particolare. C’è chi non sopporta alcune posizioni dei tavoli in sala, o chi invece non può sostenere rumori molesti. Insomma, tutti noi abbiamo qualche piccola paranoia quando mettiamo le gambe sotto il tavolo.

Ognuno ha le proprie manie

Sono state 2.000 le interviste fatte da Doxa per Groupon, il noto portale online di sconti e offerte al ristorante, mirate a capire quali sono le manie degli italiani al ristorante. Dai risultati sembra che il 58% delle persone non possa tollerare rumori eccessivi nei loro locali preferiti, per esempio, e che un altro 47% trova insopportabile sedersi vicino alle toilette.

Le manie degli italiani al ristorante

Tra i luoghi meno preferiti viene fuori perfino l’ingresso, detestato da circa il 40% degli intervistati. Ha la peggio anche lo sgabello alto, considerato decisamente troppo scomodo per consumare un’intera cena. C’è poi un 2% delle persone che, fedele alle vecchie superstizioni, non vuole sedersi all’angolo della sala per paura di non sposarsi.

Non manca nemmeno chi controlla spasmodicamente le mani del cameriere per assicurarsi che siano perfettamente pulite, come chi proprio non riesce a mangiare da solo al ristorante. E voi? Qual è la vostra particolare mania quando mettete piede al ristorante?

TOPIC ristorante
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.