AttualitàLifestyle

Land Art a energia solari: la tecnologia al servizio dell’ambiente

Si chiama Field of Light, un’opera d’arte alimentata a energia solare che fonde tecnologia, bellezza e rispetto per l’ambiente, accendendo le colline californiane di uno spettacolo di luci e colori.

L’opera d’arte di Bruce Munro si chiama Field of Light at Sensorio e sarà alimentata esclusivamente con energia solare. Uno spettacolo che fonde alla perfezione natura, tecnologia, bellezza e rispetto per l’ambiente, grazie quasi 59.000 steli di fibra ottica a mimare uno sterminato campo di fiori. Se di giorno lo spettacolo è impressionante, di notte diventa semplicemente mozzafiato, con un arcobaleno di colori che illumina le colline californiane.

opera d'arte energia solare
Foto da Inhabitat

Un incontro tra arte, tecnologia, energia solare e ambiente

Bruce Munro è un artista con base a Londra, famoso per le sue opere che richiamano paesaggi naturali, anche di una certa estensione. La sua ultima opera, Field of Light at Sensorio, si è ispirata ad un viaggio compiuto nel deserto rosso australiano, dove dopo la pioggia il terreno brulica di vita, con fiori variopinti che sbocciano a perdita d’occhio.

arte tecnologia solare
Foto da Inhabitat

Per ricreare questo effetto all’artista è stato concesso un terreno sulle colline californiane, Paso Robles per la precisione, dove prenderà piede l’esteso progetto Sensorio, una nuova destinazione dedicata all’arte immersiva. Sono stati piantati 58.800 steli di fibra ottica, sormontati da un bulbo led in grado di cambiare colore. L’opera è alimentata da energia solare, prodotta dai pannelli durante il giorno.

Field of Light
Foto da Inhabitat

Al calare della sera questi fiori sintetici prendono vita, illuminandosi e cambiando lentamente colore, con tenue sfumature che vanno dal viola al verde. Rimarrà in funzione fino a gennaio del 2020, diventando un’attrazione turistica in grado di sensibilizzare sul rapporto tra natura, ambiente e tecnologia, senza rinunciare ad uno spettacolo di luce e colori.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.