AmbienteEcologia

La Giornata Internazionale per la Biodiversità

La Giornata Internazionale per la Biodiversità è l’evento mondiale voluto per evidenziare l’importanza della vita e della biodiversità.

Nella Giornata Internazionale per la Biodiversità l’attenzione del mondo si ferma sul consumo forsennato di risorse e sull’importanza di tutelare tutte le specie viventi, che, invece, a migliaia ogni anno scompaiono. Un impegno alla salvaguardia che deve coinvolgere tutti.

La Giornata Internazionale per la Biodiversità

Cos’è la biodiversità

La biodiversità è l’innumerevole varietà di animali, piante, funghi e microrganismi del pianeta Terra. Una molteplicità di specie – circa 1,74 milioni quelle descritte dalla scienza mentre oscilla da 3,63 a più di 111 milioni il numero di quelle totali stimate – e organismi che, in relazione tra loro, creano un equilibrio fondamentale per la vita.

La biodiversità, quindi la varietà di esseri viventi, garantisce cibo, acqua pulita, ripari sicuri e risorse, fondamentali per la sopravvivenza.

La biodiversità comprende anche le differenze genetiche all’interno di ogni specie – ad esempio, tra varietà di colture e razze di bestiame – e la varietà di ecosistemi (laghi, foreste, deserti, paesaggi agricoli) che ospitano molteplici tipi di interazioni tra i loro ospiti (uomini, piante, animali).

L’estinzione di specie è, invece, la minaccia principale alla biodiversità, fortemente colpita dall’aumento del consumo delle risorse naturali.

La Giornata Internazionale per la Biodiversità

La Giornata Internazionale per la Biodiversità è un momento di riflessione dedicato alla difesa e alla tutela della biodiversità. E’ stata proclamata nell’anno 2000 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per celebrare l’adozione della Convenzione sulla Diversità Biologica e si celebra ogni anno il 22 maggio.

La Giornata Internazionale per la Biodiversità nasce per sensibilizzare, coinvolgere ed educare.

E’ un modo per porre l’accento, ancora una volta, sull’importanza della biodiversità e di come la stessa sia un tutt’uno con la specie umana che non sempre sembra ricordarsene.

Basti, ad esempio, pensare che I pesci forniscono il 20% delle proteine animali a circa 3 miliardi di persone; che oltre l’80% della dieta umana è fornita dalle piante e che l’80% delle persone che vivono nelle aree rurali dei paesi in via di sviluppo si affida ai farmaci tradizionali a base di piante.

Nella Giornata Internazionale per la Biodiversità si evidenzia anche l’importanza di difendere la biodiversità a vantaggio della salute; è stato dimostrato, infatti, che la perdita di biodiversità potrebbe aiutare l’espansione di alcune malattie.

Una Giornata Internazionale per la Biodiversità, quindi, per comprendere che la diversità biologica è un bene globale di enorme valore, soprattutto per le generazioni future, che rischiano di veder ridursi sempre più velocemente il numero di specie presenti sul pianeta.

L’agricoltura e la biodiversità

La Giornata Internazionale per la Biodiversità è lo spunto per riflettere anche sulle azioni concrete da adottare a tutela della biodiversità. In campo agricolo una recente ricerca – ripresa da Federbio – ha analizzato 474 aziende agricole convenzionali e biologiche, rilevando una diversità e un’abbondanza di specie complessive il 58% più elevata nelle aziende agricole biologiche.

In particolare le piante hanno fatto rilevare una presenza superiore del 95% nelle terre coltivate con metodo bio e del 21% nei margini dei campi. Ecco, quindi, che l’adozione di pratiche biologiche potrebbe essere una misura immediata e concreta per la tutela della biodiversità.

La Giornata Internazionale per la Biodiversità, quindi, evidenzia con forza che la perdita di biodiversità è una perdita per l’umanità. Ridurre l’impatto sulla Terra, gestendo al meglio le risorse, è imperativo per il recupero della biodiversità attraverso la natura che abilmente sa rigenerarsi.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.